Martina domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 23/10/2016

Non vivo più normalmente

Innanzi tutto buonasera, sono una ragazza di diciotto anni che vive questo problema ormai da cinque lunghissimi mesi. Mi ritrovo a scrivere qui per chiedere aiuto, perchè da sola non riesco più ad affrontare questa situazione. Da cinque mesi a questa parte vivo con un costante problema, che mi ha cambiato la vita. Se vado in un centro commerciale mi sento male. Se vado in un mezzo di trasporto, se sono fuori casa, se vado a cena fuori con degli amici, a scuola, ho sempre la persistente sensazione di svenire, di mancamento d'aria, di giramente di testa e so che non è dovuto a fattori fisici perchè tutto ció mi capita solo in queste determinate situazioni. Oltre a questo, ho un pensiero fisso, so che non è normale,di sangue, aghi, malattie e tutto ció che riguarda questo campo, che solamente sfiorandolo col pensiero mi fa avere la sensazione di svenire e più che non voglio pensarci e più che mi rimbombano nella testa, è come un' ossessione. Avrei davvero bisogno di aiuto, perchè non riesco più a vivere come vorrei. Grazie in anticipo.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Erica Tinelli Inserita il 23/10/2016 - 15:06

Buonasera Martina, le informazioni che riporti potrebbero essere riconducibili a sintomi relativi a problemi d'ansia e/o ossessivi. Ovviamente per poter comprendere nello specifico la situazione bisognerebbe approfondire tutte le informazioni presenti e bisognerebbe analizzare tanti altri aspetti. Ti consiglio, quindi, di rivolgerti ad uno psicologo che ti possa aiutare ad individuare le soluzioni più adeguate per il tuo caso. Tieni in considerazione il fatto che il tuo problema non è presente da così tanto tempo (anche se a te, giustamente, può sembrare un'eternità) e che sembra riguardare difficoltà che sono molto diffuse e molto studiate. Di conseguenza, è plausibile ipotizzare che si possa arrivare a superare il problema abbastanza rapidamente.
Buona fortuna