Manuela domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 04/10/2015

Paura di morire

Buonasera Dottore da circa 7/8mesi la mia vita e diventata un inferno tra visite cardiologiche che poi nulla di anomalo....il cuore e assolutamente sano...ho paura di morire di avere un arresto cardiaco per qualche tachicardia pericolosa che mi potrebbe venire .non so più come fare . Confido in una vostra risposta . Grazie

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Laura De Martino Inserita il 05/10/2015 - 14:37

Cara Manuela,
a volte l'unico modo per esternare le nostre preoccupazioni è di attribuirle al corpo, a qualcosa di oggettivo, "reale". Ciò può essere dovuto agli insegnamenti vissuti in famiglia o in generale alla nostra epoca in cui si presta poca attenzione agli stati d'animo e si tende, piuttosto, a ridicolizzare le angosce ed in generale la sfera emotiva. Si prenda cura di sè e si metta alla ricerca, magari con l'ausilio di un terapeuta, di ciò che la paura di un arresto cardiaco può significare per lei tenendo conto del momento attuale e della sua storia di vita.
Le auguro un buon lavoro,
saluti,

Dr.ssa Laura De Martino/Napoli

Dott.ssa Katiuscia Maria Gipponi Inserita il 05/10/2015 - 10:06

Gent. le Manuela,
quelle che lei riporta sono sicuramente delle paure importanti ed invalidanti.
Lei si è mossa correttamente, facendo tutte le visite necessarie ad escludere un problema di tipo organico.
Sarebbe altrettanto importante, ora, contattare un terapeuta, con il quale poter parlare liberamente delle sue paure, capendo, in base alle sue necessità, quale sia il percorso migliore da intraprendere.

Salutandola, rimango a sua disposizione.

Dott.ssa Gipponi Katiuscia Maria