Cosmina domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 11/08/2015

Firenze

Non riesco a dimenticare e non pensare il mio grande amore

Salve il mio problema e che non riesco ad andare avanti ..ho messo tutta me stessa ormai e un anno e mezzo da quando ci siamo lasciate non la vedo l'ha sento una volta ogni tanto ma raramente ci siamo lasciate per orgoglio lei troppo gelosa io testarda dopo una brutta litigata che lei mi chiedeva di andarmene via io sono sparita abbiamo fatto pianti al telefono lei mi chiedeva di tornare ma non l'ho mai rivista ho avuto due storie dopo che l'ho lasciata ma non riesco ad amare ho provato di cancellare tutto di lei non sentirla più ma continui a stare male mi vengono giornate brutte depressione ansia attacchi di panico pianti perché mi manca la voglio mia ma lei non mi risponde nemmeno più al telefono e cambiata mi dice un giorno che mi pensa e vorebbe tornare insieme un giorno che non sono nulla per lei vorrei solo andare avanti e togliermi di dosso sto male ricordi pianti e sopratutto lei visto che ancora dopo un anno e mezzo non e mia non sarà mai. Che fare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 16/08/2015 - 14:10

Viterbo
|

Gentile Cosmina,

se lei continua a vedere questa storia come "il mio grande amore", difficilmente riuscirà ad andare avanti e concedersi nuovamente una relazione profonda e soddisfacente.
In genere per rielaborare una perdita importante, come la fine di una relazione affettiva, ci vuole del tempo settimane, mesi, talvolta anni, ma se non riesce da sola forse è il caso di contattare un Collega di persona per una consulenza.

Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica
www.psicologoaviterbo.it