Gianluca domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 05/08/2015

Palermo

Si può tornare come prima?

Salve, ho 38 anni e da tre soffro di tachicardia inappropriata.Dopo tutti i controlli del caso salta fuori che è sindrome ansiosa depressiva. Mi sveglio la mattina con tremori interni, la notte tremo, ho difficoltà a camminare e a muovermi in generale.Il medico internista mi ha prescritto una cura di 40gg con xanax da 0,25 1/2 mattina e 1/2 sera.Va un po meglio ma certo non posso dire d'esser guarito. dal primo episodio non vivo più come prima, non bevo alcolici, caffè o bevande che ne contengono non mangio più neanche la cioccolata e vivo nel terrore che si ripresenti la crisi che puntualmente arriva. Cosa posso fare? la mia situazione economica non è magnifica quindi ho difficoltà nel rivolgermi ad uno psicologo. Grazie per l'attenzione, mi aiuti buona giornata.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 07/08/2015 - 13:06

Viterbo
|

Gentile Gianluca,

dovrebbe affiancare alla cura farmacologica una trattamento di psicoterapia.
Se ha difficoltà economiche e non può rivolgersi ad un psicologo nel privato, rimane la possibilità di chiedere una valutazione presso un Centro di Salute Mentale (tramite ASL). Qui avrà modo di ricevere le cure psichiatriche e psicologiche più adeguate al suo caso.

Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica
www.psicologoaviterbo.it