Francesca  domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 22/03/2021

Bologna

La paura di essere diretti con le persone

Salve, vi scrivo per capire come gestire la paura di dire di "no" alle persone , quando qualcosa non mi va bene e di avere il coraggio di far valere le mie idee. Ogni qual volta mi trovo in questa situazione il mio primo pensiero non è quello di ragionare con la mia testa e argomentare su ciò che reputo giusto o sbagliato, ma è la paura che l'altra persona possa rimanerci male o avercela con me per via di un pensiero diverso o che comunque non condivide. Sono ossessionata dal senso di colpa e anche la più piccola cosa riesce a mandarmi in ansia e a influire sul mio umore quotidiano, convincendomi di essere sempre dalla parte sbagliata. Provo a dirmi che non è così, e che è giusto far valere la propria opinione e non fare le cose controvoglia, ma poi mi scatta la paura che le persone possano allontanarsi da me se dovessero percepire, da parte mia, un carattere più sveglio e determinato che possa anche non essere d'accordo con le loro opinioni e atteggiamenti.
Questa cosa mi tormenta sin dall'adolescenza, tanto che mi sono trovata tante volte ad assecondare scelte e atteggiamenti altrui per paura di oppormi. Ma io non sono così, sono una che sa ragionare con la propria testa, infatti in seguito a questo atteggiamento sento un immediato sollievo per aver scansato una discussione ma anche un senso di fallimento nei miei confronti.
Spero possiate darmi qualche consiglio per capire come gestire questa cosa.
Grazie.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Bennati Inserita il 22/03/2021 - 10:36

Lucca
|

Cara Francesca, la sua paura è molto più comune e diffusa di quanto possa immaginare, ma è molto invalidante e rende le relazioni molto difficili da gestire, per non parlare del fatto che ogni volta quel senso di fallimento va a minare l'autostima. Le consiglio un libro breve, molto utile e pratico che può aiutarla a comprendere meglio le sue emozioni ed esercitarsi per imparare a dire la sua opinione: "Quaderno d'esercizi per affermarsi e imparare a dire di no. Ed Vallardi". Un caro saluto, Dr.ssa Valentina Bennati

Dott.ssa Cinzia Siragusa Inserita il 22/03/2021 - 19:49

Padova
|

Cara Francesca,
Nel suo scritto descrive quali sono i pensieri e le preoccupazioni che collega al momento in cui deve esprimere la sua opinione. Queste difficoltà possono essere gestite con percorso psicologico svolgendo un training di assertività. L'obiettivo è migliorare le proprie abilità di comunicazione, tra le quali essere capaci di esprimere le proprie opinioni.
Resto disponibile per eventuali chiarimenti.
Un caro saluto,
Dott.ssa Cinzia Siragusa