elly82 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 24/03/2015

Pavia

Paura che accada qualcosa di brutto ai miei figli

Buongiorno,da quando ho avuto il mio primo figlio (che ora ha 3 anni)ho questi pensieri continui che possa accadere loro qualcosa di tragico.Di solito il pensiero comincia quando sento al telegiornale,che è accaduto qualche episodio del genere..da li prende il via la paura che la stessa cosa possa succedere a loro..un'ansia tremenda..anche perchè ho il timore che pensandoci possano reralmente accadere.
Mi rendo conto che non posso continuare ad avere questi pensieri,si vive davvero male e non si gode a pieno delle gioie della vita...ma sono davvero incontrollabili.
Ho anche deciso di non sentire più il telegiornale proprio per questo motivo..mi faceva stare troppo male..
Può essere solo ansia di "mamma"?
Grazie

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Stefano Iovino Inserita il 26/03/2015 - 07:31

Gentile elly,
forse la "normale" ansia da mamma si va a sommare ad una serie di questioni che albergano irrisolte dentro di lei.
Potrebbe essere arrivato il momento di far luce su una serie di problemi fino ad ora lasciati in sospeso.
Un bravo terapeuta saprà aiutarla, ne sono certo.
In bocca al lupo,

Dott. Stefano Iovino
Psicologo Clinico
Specialista in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Via G. Fiorelli, 12 - Napoli
Via G. Alfani, 46 - Torre Annunziata (Na)

Dott.ssa Agnese Tiziana Magno Inserita il 25/03/2015 - 23:47

Gentile elly82, purtroppo essere madre non è semplice: le preoccupazioni sono tante e il mondo non accoglie i nostri figli nel migliore dei modi. Ciononostante, in quanto madre, bisogna capire che il bene dei propri figli non è avere una madre che protegge da tutto, ma una madre che prepara a vivere nel mondo così com'è. Intanto ti suggerisco di chiedere il supporto di un collega della tua zona che ti aiuti a vivere nella maniera più serena il tuo ruolo di madre. E ricorda sempre che una madre serena e fiduciosa mette al mondo figli altrettanto sereni e fiduciosi.
Ti faccio i miei migliori auguri, Dr.ssa Agnese Tiziana Magno