Erika  domande di Alimentazione  |  Inserita il 27/10/2018

Matera

Come risolvere i miei problemi alimentari?

Sono una ragazza di 24 anni, sono alta 1,65 e peso 65 kg.. Sono ormai 3 anni che cerco di fare ogni volta una dieta nuova ma poi mollo. Odio il mio fisico ma non sono abbastanza forte nel rispettare la dieta. Si la faccio ma dopo poco mollo poi ricomincio poi mollo. Ma nonostante questo ho un desiderio incondizionato di perdere quei 7kg.... Consigli?? So che è un problema di cui soffrono in molti ma questo mi sta devastando perché mi guardo allo specchio e fisicamente non mi vorrei mai vedere così. Se fossi più magra mi sentirei davvero molto meglio con me stessa e anche con gli altri....

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Katjuscia Manganiello Inserita il 13/11/2018 - 17:32

Pesaro
|

Gentile Jessica,
è vero molti cercano di dimagrire ma poi non riescono. Il problema principale è quello di trascurare gli aspetti emotivi e psicologici della persona che affronta una dieta e che in realtà condizionano fortemente il comportamento alimentare.
Per avere un vero risultato, duraturo nel tempo, hai bisogno di cambiare le tue abitudini alimentari e psicologiche per sempre, non solo per il tempo della dieta ipocalorica e per fare questo ti serve l'aiuto dello psicologo e del nutrizionista.
Intanto che maturi l'idea di affidarti ai professionisti ti lascio alcune indicazioni utili:
- per conoscere veramente le tue abitudini alimentari tieni un diario dettagliato di tutto ciò che mangi per almeno due settimane;
- passate le due settimane analizza il diario: osserva quando mangi di più, osserva cosa mangi, osserva perchè mangi (per fame, perchè sei arrabbiata, annoiata, ...)
- pensa ora cosa potresti modificare senza soffrire: ridurre qualcosa di poco (es. meno zucchero, meno sale, meno condimenti,..), sostituire alimenti elaborati con altri più semplici, imparare a sentire lo stimolo della fame e sazietà, ..
- inizia il cambiamento
Spero che questo sia per te un buon inizio anche per imparare ad apprezzarti di più con o senza quei 7 Kg, un caro saluto dr Katjuscia Manganiello

Dott.ssa Daniela Vinci Inserita il 28/10/2018 - 10:13

Gentile Jessica,
Credo che tu abbia posto questa domanda per avere consigli nel perdere peso ma quello che invece traspare dalle tue parole così come dal titolo è la troppa importanza che questa cosa ha per te. E' giusto star bene con se stessi ed avere sicurezza ma questo non può essere legato a qualche chilo di troppo. Dovresti capire da dove nasce questa necessità e lavorare sulla tua autostima. Rispettare una dieta non è facile per nessuno ed inoltre è meglio un regime alimentare continuativo che privarsi di qualcosa nel breve periodo!
Valuta di rivolgerti direttamente ad uno psicologo per affrontare queste tue difficoltà. Di dove sei?
Resto a disposizione,
Dott.ssa Daniela Vinci
Arluno (MI)