Sergio domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 17/02/2018

Reggio Emilia

Rapporto di coppia e problemi a confidarmi

Buon giorno mi chiamo Sergio.
In generale sono sempre stato una persona timida riservata e testarda.
Ho dei problemi di esprimermi e confidarmi del tutto con le persone sopratutto con la mia famiglia( moglie, genitori, sorella).
Vorrei sapere che passi fare x togliere questo blocco che mi permette di confidare i miei segreti

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 17/02/2018 - 22:06

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buona sera Sergio,
Da ciò che racconta questa sua difficoltà ad esprimersi ha sempre caratterizzato la sua personalità,quindi innanzitutto è importante che si chieda come mai proprio in questo momento della sua vita ha maturato questa volontà di affrontarla. Inoltre,cosa o chi la spinge ora ad occuparsene? Solo quando avrà chiarito questi punti potrà proseguire in questo lavoro introspettivo cercando di cogliere il significato di questo suo tratto di personalità.perche' vede, la nostra personalità è composta da tanti piccoli pezzi che si sono evoluti nel corso degli anni per soddisfare a delle esigenze/situazioni.quindi pensare di modificarle senza comprenderne il significato è nocivo per l'equilibrio della personalità e può essere vissuto come una costrizione.
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma)

Dott.ssa Francesca Di Niccola Inserita il 18/02/2018 - 11:32

Salve Sergio,
un primo passo è proprio quello che ha fatto....Se percepisce un disagio importante, evidentemente è il momento giusto per fare qualcosa di diverso, rispetto a quello che ha fatto fino ad ora..... Timido, riservato e testardo, non per forza di cose hanno significati negativi (probabilmente in questo periodo della sua vita sente bisogni e forse ha delle aspettative e desideri diversi che vogliono emergere ?).
Per i passi successivi, come può immaginare, è necessario una consulenza psicologica (che è cosa diversa da un percorso psicoterapeutico) che può durare anche un solo incontro, per esempio.
Rimango disponibili per ulteriori dubbi o domande.
Cordiali saluti
Dott.ssa Francesca Di Niccola