martina domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 11/08/2017

Problemi di coppia

Salve a tutti da un po di tempo noto delle difficoltà tra me e il mio compagno. Premetto che stiamo insieme da 10 anni e un momento di crisi così forte non l abbiamo mai avuta. Da un anno a questa parte a causa di un viaggio insieme che ha procurato una forte ansia e attacchi di panico al mio compagno la cose tra di noi non migliorano del tutto. Ci sono momenti che stiamo bene ma momenti che lui mi mette ansia e io ne metto a lui di conseguenza. Purtroppo non riesco neamche piu a fidarmi ciecamente come prima del mio compagno e questo mi provoca una forte insicurezza sia in me stessa che nel nostro rapporto di coppia. Sto soffrendo molto per questa crisi delle volte ho delle fitte dovuti al mio stato di strees e nervosismo, tante volte penso cose negative su di lui e mi provoca tanti dubbi. Io ora sarei pronta ad andare a convivere a iniziare un qualcosa di importa con lui ma lui quando glielo chiedo rimane sempre sul vago mai che mi da delle aspettative certe. Non faccio altro che pensare che forse si è stancato, che la
Causa di tutto questo che sta succedendo tra di noi è colpa mia. Non so davvero cosa realmente pensare. Ho bisogno di un parere esterno al mio punto di vista.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Giuseppina Cantarelli Inserita il 12/08/2017 - 07:10

Gentile Martina,
sarebbe importante che lei e il suo fidanzato , iniziaste al più presto una terapia di coppia, poichè sono ravvisabili nel vostro rapporto problematiche che riguardano entrambi voi nella relazione . Lei comincia ad avere dei dubbi a proposito della personalità di lui , che sta mostrando lati di fragilità, le cui cause , non sono ben chiare ma potrebbero essere benissimo in qualche modo legate all'idea di una maggiore assunzione di responsabilità nei confronti della vita, non necessariamente verso la sua partner. Un "terzo",potrebbe aiutarvi e incoraggiarvi ad esprimere i vostri dubbi e a comprendervi meglio, rispetto alle reciproche esigenze e quindi, contribuire a catalizzare un cambiamento positivo nella situazione di crisi che state attraversando.
Cordiali saluti.
Dott.ssa Giuseppina Cantarelli.
Parma

Dott.ssa Serena Fuart Inserita il 12/08/2017 - 14:13

Le relazioni sono complesse ci sono complesse, più che parlare di colpe parlerei di pezzi di responsabilità che ogni membro della coppia ha e che fanno funzionare o meno il percorso insieme. Un consulto approfondito potrebbe far luce sulla causa delle ansie che uno mette sull'altra e viceversa e sul motivo della Sua poca fiducia. a disposizione. Serena fuart