sasi9992 domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 31/12/2014

Ascoli Piceno

conseguenze di un amore.

Per la prima volta mi sono innamorata di un ragazzo. Ero arrivata al punto di dire per la prima volta a una persona che la amavo. Per varie circostanze la storia è dovuta finire. e' passato un anno, e io ancora soffro moltissimo. Ma non è solo questo il problema. Mi sento fredda ,diffidente.
Ma non mi interessa nulla, sto male dentro, soffro, ma non riesco a parlarne con nessuno. So che ormai quella storia di cui le ho parlato è finita, mi sono messa l'anima in pace. Ma è passato un anno, eh ancora la questione non si risolve.
Mi aiuti, probabilmente lei potrà aiutarmi in maniera più razionale. Non è facile per me dare il cuore a una persona, mi rode aver provato un sentimento del genere per una persona che si è rivelata un fallimento. So di essere forte, ma ogni tanto cado anche io.
Mi sento fredda, incapace di dare amore a chi mi sta vicino.
Vorrei piangere, ma non ci riesco. Ma mi piacerebbe, forse mi aiuterebbe.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa DANIELA SIRTORI Inserita il 13/01/2015 - 14:47

Buongiorno Sasi,

il nostro cuore è un bene prezioso e rivelarlo a qualcuno che non ha saputo corrisponderlo lascia l'amaro in bocca, e rabbia e risentimento non solo verso l'altro che non lo ha compreso ma anche verso noi stessi..
Ci si rimprovera di essere andati così oltre.. di aver messo in campo tanto e di aver provato un sentimento tanto grande... insomma, di essere stati capaci di provare amore..
Ma che colpa è? Ci pensi Sasi.. pianga quelle lacrime e volti pagina.. ora è più consapevole dei suoi sentimenti e saprà innamorarsi ancora.

Cordialmente

Dssa Daniela Sirtori

Dott.ssa Patrizia Tummolo Inserita il 12/01/2015 - 16:24

Cara Sasi,

Comprendo il suo dolore e la sua diffidenza, e capisco che non sia facile per lei parlare di questo "fallimento", come lei ha definito la fine della sua storia d'amore. A distanza di un anno soffre ancora molto per questo ma è necessario attraversare questo dolore per poterlo superare e per farlo potrebbe chiedere ad uno specialista di farsi accompagnare in questo "viaggio", e magari insieme riuscirete a trovare un posto dove poter lasciar cadere quelle pesanti lacrime che si sta portando dentro.
Un caro saluto.
Resto a disposizione.
Dott.ssa Patrizia Tummolo