stefano domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 20/12/2016

Sono riuscita a farla parlare ma.....

Anzitutto grazie,siete fantastici. Dopo settimane di risposte non ricevute,sono riuscita a farla parlare,lei piangendo,mi ha confessato che non prova più la passione che aveva prima,sopratutto al livello sessuale.siamo in sieme da 11 anni e fra poco dovevamo trasferirci sulla casa nuova.abbiamo avuto sempre un bel rapporto,da poco ha cambiato lavoro,ora fa la cameriera e non riusciamo più ad avere gli svaghi che avevamo prima,ma lei piace tanto questo lavoro e non lo vuole cambiare.secondo me questo cambiamento può essere la causa del problema, ma non ne sono sicuro,o forse non mi ama più come prima anche se mi dice che mi vuole ancora bene.non so come comportarmi e come affrontare questa situazione spero che un esperto come voi possa consigliare come comportarmi. grazie ragazzi.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Emanuela Mezzani Inserita il 20/12/2016 - 18:58

Buonasera Stefano,
grazie per averci scritto; il gioco di coppia non è mai semplice e i rapporti non vanno bene oppure male, vanno come le persone li sanno far andare, e sempre con alti e bassi. Ciò che conta è la voglia di stare insieme, l'investimento nell'altro,l'attenzione e la cura che si mettono in campo,la tolleranza della tristezza e dei momenti down, e non per ultimo il saper convivere con la solitudine che si sente anche stando insieme. Non posso aiutarla a capire cosa sta succedendo alla sua compagna, ma di certo la vostra relazione si affaccia ad un momento di cambiamento che necessità di svolgere un compito evolutivo: la prossima convivenza, il cambiamento professionale, una maturazione personale, sono elementi sufficienti che producono delle perturbazioni. L'essere umano si evolve, non è statico e prevedibile ma cambia e esprime in vari modi l'insoddisfazione per ciò che ci trattiene e costringe a rimanere uguali nel tempo. Le crisi, quindi, a volte fanno bene e sono occasioni importanti che permettono un punto di biforcazione, un'inversione di rotta, una rottura e un nuovo inizio, di fronte a una fase critica si cerca il senso di quello che si è vissuto fino a quel momento nella relazione, e se qualcosa non va si possono apportare alcune correzioni. Spero di esserle stata di aiuto anche solo per qualche riflessione.

Saluti
D.ssa Emanuela Mezzani