vicente domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 28/06/2016

Paura

Salve. Ho 34 anni con 2 figli 12 e 3. Sono in fase di separazione mia moglie non mi vuole più e io non riesco a smettere di amarla per i meravigliosi figli che abbiamo e per tutto quello che abbiamo passato insieme. È difficile per me affrontare questa decisione dato che non posso affittare una casa per problemi economici come per provare ad andare via e lasciarla ,a volte penso di lasciarla incomincia la settimana di lavoro cerco di non tornare a casa ( lavoro come autista) e va bene in un certo senso che sto male che la perdo però allo stesso tempo penso che li manco. Sono un casino non so cosa fare mi sento solo se la perdo e so che ci sono i figli ma non mi basta lei mi fa completo . Cosa posso fare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Arcangela AnnaRita Savino Inserita il 28/06/2016 - 21:57

Gent.le Vincente,
vivere la fine di una relazione importante come la sua comporta dolore, paura della perdita, sentimenti di solitudine e timore per l'ignoto ossia per quello che verrà. Accettare che i sentimenti di sua moglie siano mutati e hanno comportato una separazione è segno di alta maturità. Il mio consiglio nel come affrontare questo cambiamento è: viva le emozioni che accompagnano questo momento di rottura, viva le belle emozioni che questa relazione le ha donato come i suoi 3 figli e tanto altro ancora, e conservi i bei ricordi della sua storia d'amore. Piano piano comprendera' sempre di più la fine del suo matrimonio e nel contempo si dia l'obiettivo di impegnarsi ad accettare quello che gli è accaduto avendo fiducia in lei e in quello che di bello può ancora realizzare.

Cordialmente
Dott. Arcangela AnnaRita SAVINO
Bari