Alessia domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 22/03/2016

Sto troppo male...

Io e il mio ragazzo stiamo insieme da 4 anni.. lui è un ragazzo molto paranoico e io ho imparato ad amarlo nonostante questo solo che ultimamente mi rifiutava cosa che non ha mai fatto prima.. qualche giorno fa mi dice che sta attraversando un brutto periodo perché ha paura di potermi tradire e il solo pensiero si sente in colpa.. cerco di affrontare l'argomento ma il giorno dopo esce fuori che una ragazza nella sala giochi in cui va quasi tutte le sere gli chiede apertamentr di andare a letto con lei ma lui si rifiuta e era questo il senso di colpa perché dice che ha avuto paura di poter fare una cosa del genere anche perché ha sempre avuto il terrore che potessi farlo io.. i suoi amici hanno cercato di farlo provare con questa e lo spronavano. Poi vengo a sapere che hanno organizzato addirittura un'uscita a quattro ma lui terrorizzato ma purtroppo indeciso anche non va perché da quello che ho saputo lei non è potuta uscire. Mi tormenta il fatto che se fosse stato il contrario?? Se lei fosse uscita quel giorno come sarebbero andate poi le cose? Lui ha riflettuto (sempre x quello che mi dice) e si sente male nei miei confronti ha paura di non amarmi e di non avermi mai amata ma non vuole perdermi a me ci tiene e non vuole stare senza di me .. io non dormo non faccio altro che piangere ho sempre creduto e avuto la certezza che non avesse mai avuto una tentazione coso grande da mettere in dubbio 4 anni con me.. noi non abbiamo problemi gravi di base soliti litigi che magari torna molto tardi e mi arrabbio o che ogni tanto gioca alle macchinette o che mi considera poco e fa delle mancanze a volte ed è anche aggressivo a volte ma sa essere dolce allo stesso modo.. io non riesco a credere che non mi ami anche perché nel suo piccolo ha dimostrato di amarmi.. aiutatemi vi prego non riesco a capire Non so se lasciarlo mi sento come se mi avesse tradita per davvero e mi sembra un incubo!!!! Io ho 21 anni e lui 24 non ha ancora un lavoro e a volte si discute anche per questo xk nn vedo voglia di costruire un futuro con me mentre io non vedo l'ora di viverlo..... :-( vi ringrazio in anticipo.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 22/03/2016 - 16:14

Cara Alessia,
non capisco perchè rimani in balia di ciò che pensa e fa lui. E ciò che vuoi tu? Credimi, è molto più importante quello che desideri tu, Non mettere da parte te stessa. dando priorità a questo ragazzo, a cui permetti di alimentare la tua insicurezza e scarsa autostima. Da quel che racconti, ritengo che lui sia immaturo e incapace di prendere le sue responsabilità. Non credo tu voglia vivere nell'insicurezza continua. Pensa a te stessa, a prescindere a da lui. La progettualità di coppia ha ben altri presupposti e credo tu lo sappia. Ricomincia da te.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Un caro saluto.
D,ssa Loredana Ragozzino