Sara domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 17/06/2015

Catania

Confusa

Salve,sono sposata da dieci anni, e con mio marito sono stati sempre anni poco piacevoli, all'inizio tutto bene, ma negli ultimi anni è diventato geloso morboso, mi chiama in continuazione, mi assale, quando dormo va e si mette a rovistare la mia borsa, quando vado a bere un caffè con un'amica mi fa cento chiamate, vado a lavoro e spunta all'improvviso... Nn e vivere questo, ho pensato di lasciarlo, ma quando glielo detto, la sua reazione è stata accesa e mi ha risposto che io me ne devo andare dalla città xkè Nn mi farebbe vivere bene.. Sono passati dei giorni da questa litigata e ora è tranquillo, ma Nn posso più vivere così Nn c'è l'ha faccio a continuare vivendo in questa maniera.. Cosa devo fare vorrei un consiglio grazie in anticipo

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 18/06/2015 - 09:19

Cara Sara,
quella che sta vivendo è una situazione comune a troppe donne.
A prescindere dalle motivazioni che hanno portato suo marito a diventare "geloso morboso" e a prescindere dalla tipologia di "reazione accesa" che ha avuto, lei in questo momento deve pensare a se stessa e al suo star bene.
Ha ragione, questo non è vivere, è un vivere a metà e per di più sotto controllo.
Su tutto il territorio italiano sono presenti delle associazioni che combattono la violenza di genere- perchè Sara, la violenza non è solo quella fisica... Contatti l'associazione presente sul suo territorio, riceverà gratuitamente l'aiuto che in questo momento le serve.
Le faccio un grandissimo in bocca al lupo,
Dott.ssa Valentina Mossa - Torino
www.valentinamossa.com
https://www.facebook.com/dottoressavalentinamossa