paolo domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 10/05/2016

Catania

Incapacità di emergere ed affermarsi

Salve a tutti
sono qui per chiedervi aiuto su una questione da cui ormai non riesco ad ottenere più risposte e risorse.
sarò molto breve e conciso:
Ho 20 anni sto provando alcuni concorsi per le forze armate,ma non riesco ad avere la forza e la carica di studiare e credere nei miei obiettivi,la mia mente tende molto spesso ad auto sabotarsi infatti una volta soffrivo di ansia da prestazione che credevo di aver sconfitto con la visualizzazione e l'uso di pensieri potenzianti ma adesso che mi sono lasciato il problema compare di nuovo, come un piccolo pensiero futile ed insignificante che mano a mano si fa avanti fino a sfociare in vere e proprie crisi di ansia, sono un fumatore ho smesso più volte ma sempre ricado della tentazione quando nella mia vita succede qualcosa di negativo, mi sento come se provassi a correre continuando a cadere incessantemente,non riesco a prendere una posizione ferma e decisa nella mia vita.
come potrei fare per essere più sicuro di me e cominciare a credere e uscire le mie potenzialità nella vita?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Antonino Savasta Inserita il 10/05/2016 - 23:28

Gentile Paolo,
vorresti essere un super uomo! Anche io vorrei in effetti! Scusa se mi permetto di scherzare, ma sdrammatizzare può essere importante in certi casi. Il tuo mi sembra uno di quelli. Prendo seriamente la tua domanda ed ho pieno rispetto della tua sofferenza, non fraintendiamoci. Intendo solo che quando una storia finisce, quando si lotta per perdere un vizio (quindi ci imponiamo di non fare una cosa che fondamentalmente ci piace) o semplicemente ci sono delle avversità è normale cadere. Internet è pieno di video motivazionali che sostengono che non è importante quante volte si cade. L'importante è trovare sempre la forza di andare avanti. Magari se una situazione è troppo dolorosa è necessario darsi del tempo (in tempi come questi in cui la sofferenza è quasi un taboo, perché dobbiamo essere sempre vincenti ed al top). Se lo ritieni opportuno un aiuto, sarò felice di darti una mano.
Cordialmente, Dottor Antonino Savasta, Psicologo Clinico, Pistoia.