soleggiante76 domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 09/06/2015

Genova

consiglio

Gentile dottore io da 2 anni che ho frequentato una ragazza che vive in casa dell' ex convivente perché dice che non ha lavoro ma lei dice che da 4 anni non stanno insieme e si è fatta mantenere lo stesso.... io non vivo solo è lei pretendeva che io prendessi casa se mo dava fastidio la soluzione ... per me lei avrebbe già da prima dovuto cercarsi lavoro e scarica tutto su di me.... io ci ho trovato lavoro in una ditta di pulizie e non vuole andare perché lei non fa pulizie perché si crede bella e mi ha anche chiamato in termini brutti.... posso fidarmi dinna così? Solo delusione per me ....

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 29/06/2015 - 18:52

Viterbo
|

Gentile Utente,

la tendenza a dipendere di questa ragazza la porta ad appoggiarsi troppo al partner di turno, come vede anche dopo la fine della relazione stessa, questo non le permettere di sperimentare un'autonomia autentica e con il tempo potrebbe diventare limitante.
Il vostro rapporto comunque non sembra iniziare con le migliori premesse.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica