Annina domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 07/06/2017

Cosenza

Manipolazione e ricatto emotivo

Ho un problema piuttosto serio con mia madre. Il rapporto con lei non è mai stato buono, il problema principale è nel suo modo di manifestare disapprovazione. Ogni volta che qualcosa, a suo dire, non va per il verso giusto, si chiude nel suo mutismo e si comporta come se il resto della famiglia diventasse invisibile. Non risponde neanche al saluto e alle domande dirette. Tutto questo ci sta mettendo a dura prova: sebbene ci rendiamo conto che oggettivamente le sue reazioni sono spropositate, in casa si respira un'aria di paura costante, tutti abbiamo paura di dire e fare qualsiasi cosa che possa in qualche modo scatenare queste reazioni (mutismo, broncio, vittimismo costante, ecc.). La paura di creare una situazione del genere ci porta ad assecondarla di continuo e comincio a pensare che questo nostro atteggiamento rinforzi il suo comportamento. Questa situazione si è notevolmente aggravata nell'ultimo anno, dopo la comparsa di alcuni stati d'ansia. Attualmente mia mamma è seguita da uno psicologo e da uno psichiatra. Chiedo un aiuto perché non so più come uscirne. Qual è la cosa giusta da fare? Parlare con la psicologa che la segue per accertarsi che sia a conoscenza di questa situazione? Ignorarla? Assecondarla?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Laura De Martino Inserita il 07/06/2017 - 09:14

Salve Annina, da quello che scrive sembra che il problema riguardi tutta la famiglia arrecando disagio a tutti i suoi membri, per questo credo che la soluzione più opportuna sia intraprendere un percorso di psicoterapia familiare. Vi potete rivolgere ad un terapeuta della famiglia e tale percorso non è incompatibile con quello individuale già iniziato da mamma. Durante tali incontri ciascuno di voi avrà la possibilità di esprimere il proprio malessere, di capire la sua origine e le modalità attraverso cui si rinforza, ma soprattutto avrete la possibilità tutti insieme di individuare le risorse e le strategie per superarlo.
Un caro saluto

Dr.ssa Laura De Martino
Psicologa e Psicoterapeuta Relazionale e Familiare
Napoli - 328 0273833