Claudia domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 05/01/2016

Mancanza della figura paterna

Salve, vorrei sapere cosa posso fare per stare meglio con me stessa e uccidere questa angoscia in me legata all'assenza di mio padre. Dico assenza perche sono cresciuta con la mamma e mia sorella perche mio padre fa il comandante delle navi e c è veramente poco a casa.. Mi sento vuota e mi manca il suo affetto e questo si ripercuote nella mia vita di tutti i giorni. Ho 30 anni quasi. Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa lucia moglie Inserita il 05/01/2016 - 13:55

Salve Claudia, dalle poche informazioni mi sembra di capire che nella sua famiglia suo papà è sempre stato una figura meno presente rispetto alla sua mamma, ma oggi all'età di 30 anni lei accusa di percepire un vuoto e un senso d'angoscia tali da interferire nella sua vita di tutti i giorni. in che modo ciò avviene?
Purtroppo non conosco la natura del vostro rapporto (tra lei e suo papà, che svolge un impiego così importante che lo tiene lontano da voi), per cui mi sento di consigliarle di riflettere su ciò che risuona in lei di questa mancanza/assenza. La incoraggio a parlarne con un terapeuta qualora la sua angoscia interferisca con l'organizzazione della sua vita e il suo benessere.
A disposizione
Dott.ssa Moglie L.