Alice  domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 04/06/2019

Come essere d'aiuto in caso di separazione?

buongiorno.. scrivo per il mio compagno. è in fase di separazione e sua figlia 18 enne solo a sapere che va via piange e vuole dormire la notte con lui. inoltre lui ha cominciato ad avere paura di non riuscire ad allontanarsi da loro. può essere una cosa momentanea che passerà col tempo o come posso aiutarli? grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Giorgia Caramma Inserita il 10/06/2019 - 09:54

Padova
|

Cara Alice,

il tema della separazione è molto delicato e le reazioni dei membri della famiglia (figli, compagna, parenti stretti...) non sono sempre prevedibili.
Chiaramente se tu sei la compagna poco puoi fare per alterare queste reazioni, che spesso sono anche fisiologiche ad un allontanamento tanto doloroso come una separazione.
Potresti cercare di supportare il tuo compagno in questo momento delicato o consigliargli di rivolgersi a uno specialista che possa occuparsi della presa in carico di tutta la famiglia del tuo compagno, per aiutarli a gestire questa fase delicata.

Se desiderassi approfondire contattami pure al 3497848144.
Ti auguro una buona giornata!
Dott.ssa Giorgia Caramma (Padova - Ragusa - online)
www.loradellapsicologia.it