Luke87 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 29/12/2014

Olbia-Tempio

Io e la mia insonnia

Salve, mi chiamo Luca e ho 27 anni. Sono affetto da una brutta forma di insonnia cronica, dovuta penso al fatto che non riesco mai, e dico proprio mai, a disattivare il cervello :( ... in passato ho fatto una cura di circa due anni a base di antidepressivi, ma da quando ho smesso ho iniziato con questo problema..e la cosa è andata a peggiorare sempre di più fino a a condurmi al punto in cui sono ora...se la mattina non ho niente da fare allora nessun problema, verso le 4 e 30 prendo sonno e qualche ora riposo..ma se ho impegni posso stare anche 3 o 4 giorni filati senza dormire! Vivo ormai in un perenne stato di ansia che non mi fa mai rilassare al punto da potermi addormentare..ovviamente ho provato tutte le erbe possibili e anche qualche farmaco, ma è stato tutto inutile purtroppo :( ..avete qualche consiglio per me? non so davvero più cosa fare

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Chiara Francesconi Inserita il 07/01/2015 - 15:31

Salve Luke, dopo vari tentativi sul versante "medico- farmacologico", io le consiglierei di intraprendere un percorso psicologico. La terapia cognitivo comportamentale ad esempio ha sviluppato dei trattamenti psicoterapeutici efficaci per ripristinare un corretto equilibrio sonno-veglia. In base a ciò che riporta, questa sensazione di mancata "disattivazione" e continua attivazione potrebbe essere affievolita attraverso un percorso che la aiuti a gestire meglio pensieri e sintomi d'ansia e iper-attivazione.
A disposizione per ulteriori informazioni,
Dott.ssa Chiara Francesconi