Rika08 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 25/10/2013

Varese

madre in depressione perché si sente vecchia

Salve, mia madre ha 55 anni e da tempo è caduta in una forte depressione perchè si sente vecchia, inutile e non più apprezzata, anche se questo non sia vero perchè nonostante l'età ha un fisico invidiabile anche dalle giovanissime.
Ormai per colpa di questi pensieri mangia pochissimo e non dorme più per non parlare del fatto che è diventata apatica verso tutto, come possiamo fare per aiutarla?

Grazie

  3 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 01/11/2013 - 13:11

Viterbo
|

Gentile Utente,
potrebbe essere utile per sua madre fare una valutazione psicologica accurata rivolgendosi ad un Collega di persona. Questo per comprendere le cause che stanno alla base dello stato di malessere di sua madre. Dopo la valutazione sarà il professionista stesso ad indirizzarla nel migliore dei modi.
Sarebbe opportuno fare anche una visita presso il medico di base, questo per escludere eventuali concause di origine organica-endocrinologica, come disfunzione della tiroide, menopausa ecc.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott.ssa Carla Francesca Carcione Inserita il 27/10/2013 - 13:41

Ciao Rika08, comprendere cosa è cambiato nella vita di tua mamma e perchè sta attraversando questo periodo di insicurezza e tristezza non è certo semplice. Quello che ti posso consigliare è di farla parlare con un esperto della relazione d'aiuto che possa aiutarla a comprendere cosa sta accadendo nella sua vita. Da parte tua, puoi spingerla a intraprendere qualche nuova attività (giardinaggio, ballo, pittura, sport...)che la aiuti a motivarsi e stare meglio.

Dott.ssa Cinzia Marzero Inserita il 26/10/2013 - 13:51

Cara Rika, forse tua mamma sta attraversando la fantomatica menopausa e questa fase, caratterizzata anche da squilibri ormonali, le sta causando tante insicurezze e dubbi rispetto al proprio fisico, alla propria femminilità. Il consiglio che ti posso dare è di suggerirle di confrontarsi con un esperto che possa farle ritrovare la sicurezza in se stessa e affinchè possa continuare ad accettarsi così com'è nonostante il tempo che avanza.