luminita domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 30/01/2017

Massa Carrara

Ansia e gravidanza

Buongiorno! Mi chiamo Luminita, ho 36 anni e sono sposata da 7 anni. Sono rumena ma vivo in Italia da ormai 13 anni. Questo estate mi sono laureata e dopo la laurea ho iniziato a soffrire di ansia, tutti i giorni.
Nove anni fa sono caduta in depressione (perché non trovavo lavoro) ma con tanta forza di volontà e ovviamente con l'aiuto delle medicine (e dello psichiatra) ne sono uscita in fretta. Continuo tuttora a prendere mezza pasticca di citalopram.
Il problema del lavoro non si è ancora risolta e in più, adesso vogliamo tanto un figlio.
La mia grande paura è di andare di nuovo in depressione e di non poter fare una gravidanza serena. Ho paura di prendere antidepressivi durante la gravidanza e ho paura di non poter essere una brava mamma, presente, serena.
L'ansia mi sta togliendo la voglia di fare qualsiasi cosa, semplici cose: come per esempio andare al cinema, cucinare un dolce, fare una passeggiata, ecc.
Ho iniziato a fare yoga, a marzo inizio ad andare da uno psicologo, c'è una lotta continua tra voler essere serena, tranquilla e lasciarmi andare, chiudermi in casa, isolarmi. Sto cercando anche dei metodi di meditazione, di rilassamento.
Cosa mi consigliate di fare, è meglio aspettare a fare un bambino?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Arianna Capuano Inserita il 31/01/2017 - 14:25

Buongiorno Luminita. Ho letto con attenzione la tua richiesta capisco la sofferenza che stai passando in questo momento. I cambiamenti vissuti nella tua vita evidenziano la forza d'animo che metti nelle cose che vivi e che in questo momento come i passato sono ostacolate dal disturbo di depressione che ammetti di avere. in merito alla gravidanza consiglio vivamente di farti seguire da uno psichiatra che possa somministrarti un farmaco adatto e che non crea problemi con un eventuale concepimento. Partecipare a corsi di rilassamento fa sicuramente bene ma credo che sarebbe più indicato oltre a un percorso con uno psicologo che possa seguirti lo sperimentarti in attività che possano far uscire la rabbia che senti dentro. Per qualsiasi cosa mi metto a tua disposizione.
Cordiali saluti.
Dott.ssa Arianna Capuano.