marco domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 21/10/2016

Pavia

Paura del suicidio, come capire cosa significa

salve inizio con il dirvi che ho 26 anni e sono molto ansioso o almeno i determinati momenti della mia vita, ho sempre avuto fissazzioni nella mia vita fin da ragazzino di tutti i tipi alieni,demoni,fine del mondo, omosex,paura di morire e ora quello piu terribile.
in un momento molto teso della mia vita iniziato 4 mesi fa cercavo testimonianze di chi fosse uscito dalla depressione e ho letto di una donna che ha tentato il suicidio li mi si è accesa la domanda e se dovessi arrivare anche io a farlo??da circa un mese vivo con questa domanda io andavo da un terapeuta che non so che ramo segua ma alla fine non ha fatto altro che aumentare i miei dubbi io so solo che mai prima di questa volta avevo messo in dubbio la mia voglia di vivere e il suo senso ora ho pensato di iniziare un percorso di tcc ma a volte è molto disagiante come pensiero e anche se non ho piu ne ansia ne panico allora poi non avendoli credo che allora lo voglio fare e allora cerco di mettermi alla prova so solo che quando credo di poterlo fare sto male oggi per esempio non ci sto pensando molto e non lo farei mai...sono confuso...grazie intanto

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Giorgia Salvagno Inserita il 22/10/2016 - 12:04

Gentile Marco,
da quello che racconta si può percepire la sua confusione; inoltre mi pare di capire che non stia vivendo la sua vita con serenità, bensì con difficoltà e disagio.
Il mio consiglio è quello di rivolgersi ad uno psicologo-psicoterapeuta esperto in disturbi d'ansia, che intervenga sulla gestione del sintomo e che esplori le cause dei suoi disagi. Intervenire su entrambi gli aspetti, a mio avviso, è molto importante per favorire il suo benessere.

Un caro saluto

Dr.ssa Giorgia Salvagno