Mark domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 18/07/2016

Perugia

Quando avevo 7 anni sono stato abusato da mia cugina

Adesso ho 21 anni..Lei aveva 14 anni ed io 7.. è una brava persona e le voglio molto bene..ha fatto una cosa orrenda ma non si rendeva conto di ciò che faceva (se ne è pentita immediatamente e la cosa non è più successa) e l'ultima cosa che voglio fare è mandarla in galera per un errore commesso a 14 anni (adesso ne ha 28)..Vorrei prendere parte ad una terapia ma ho letto che lo psicologo ha l'obbligo di denuncia visto che all'epoca avevo meno di 14 anni! E se non ho capito male uno psicologo privato ha comunque l'obbligo di referto (se la vittima ha meno di 14 anni)! Ma quindi se io non denuncio non posso nemmeno essere curato? Questa cosa mi sta facendo venire molto l'ansia e non ce la faccio più.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Arcangela AnnaRita Savino Inserita il 19/07/2016 - 07:43

Buongiorno Mark,
Intraprenda la strada della cura che ha scelto senza timori le condizioni di denuncia da parte dello specialista sono altre (come lei non è più minorenne, l'abuso non è stato reiterato e non continua ancora e soprattutto se lei non mostra la volontà di denunciare oggi il fatto accaduto in età infantile).
Quindi non è come lei pensa. Le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo ne parli con lui/lei esprima le sue paure e solo ad un certo punto del percorso terapeutico potrà se È ciò che desidera di denunciare LEI, di sua VOLONTÀ e no per mano di altri, l'accaduto.

Cordialmente
Dott. Arcangela AnnaRita Savino