Gessica domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 10/11/2015

Frosinone

Non riesco più a guardare le persone negli occhi

salve, mi chiamo Gessica ho 21 anni e sono 3 giorni che non sto piu tranquilla. vi spiego: partendo dall'inizio mio padre è morto 15 anni fa e io credo negli angeli e a tutto quello che li circonda. l'altra sera con il mio fidanzato stavamo parlando di questo ed a un certo punto io l'ho guardato negli occhi e ho visto la sua faccia impaurita,una cosa nera scivolargli sulla faccia e ho pensato che lui si stesse trasfondando e li ho gridato ma non ero io che volevo gridare mi è uscito dallo stomaco la senzazione di morire è stata assurda, è stato tutto cosi reale.. quando mi ha preso in braccio mi è sembrato di volare per fortuna è durato pochi minuti. adesso il mio problema è che io nn riesco piu a guardare le persone negli occhi perchè appena vedo che cambiano sguardo mi sento risalire quella scossa addosso. pensavo siccome non reggo lo sguardo altrui se provassi con il mio fidanzato che lui mi guardi in quel modo sono consapevole di provocare l'attacco di panico ma davvero la nostra relazione non è piu come prima non riusciamo piu a fare l'amore perchè lui ha paura di guardarmi strano e sa che io poi ho paura e tremo... devo risolvere questo problema che ne sta portando altri dietro a lui. cosa posso fare? grazie mille in anticipo!

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Cristina Fumi Inserita il 11/11/2015 - 09:17

Cara Gessica,
credo possa davvero essere molto importante confrontarsi con qualcuno su quanto ti è accaduto.
Rivolgiti a uno psicologo-psicoterapeuta di fiducia, ti potrà aiutare a comprendere l'origine traumatica di quanto è accaduto.

In bocca al lupo!
Dott.ssa Cristina Fumi
Psicologa-Psicoterapeuta
Milano

Dott.ssa Loredana Trebisacce Inserita il 10/11/2015 - 17:05

cARA GESSICA,
SICURAMENTE HAI VISSUTO UN'ESPERIENZA TRAUMATICA CON QUESTE VISIONI E QUESTE SENSAZIONI DI MORTE. CREDO SIA IMPOSSIBILE DIMENTICARE O FAR FINTA DI NIENTE DI FRONTE A QUALCOSA DI COSì FORTE. ALLO STESSO TEMPO POTRESTI SUGGESTIONARTI RISPETTO A QUESTO E RIPROVARE DI NUOVO QUELLE SENSAZIONI. fORSE SAREBBE IL CASO DI CAPIRE COSA TI HA SPAVENTATA DAVERO E CHE SENSAZIONI HAI ASSOCIATO A QUELLO CHE HAI VISTO. IN QUESTO CASO FORSE L'AIUTO DI UN ESPERTO POTREBBE GUIDARTI IN QUESTA ANALISI.
SE VUOI SCRIVIMI ANCORA
PER IL MOMENTO TI MANDO UN CARO SALUTO
DOTT.SSA lOREDANA tREBISACCE