Luciana domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 25/08/2017

Lecce

Non mi ama più

Buonasera,
Da maggio il mio compagno, con cui vivo da 11 anni e con il quale siamo insieme da 14, mi ha detto di non amarmi più, e di aver preso il coraggio di dirlo, in seguito alla crisi molto forte per motivazioni tangibili, di una nostra cara amica con il marito lontano, alla quale stavamo dando conforto.
Lui mi dice che non voleva arrivare a determinate cattiverie.
Non vuole però abbandonarmi o non prendersi cura di me, mi ha chiesto di continuare a vivere insieme, di fare la vita di sempre, solo di considerare il nostro come un rapporto di amicizia.
Da precisare che la sua vita è stata, purtroppo, contraddistinta dalla perdita di entrambi i genitori, di cui ancora non ha metabolizzato i lutti. E la morte della madre 1 anno fa ha lasciato ferite dolorose.
Io non so che fare, mi sembra di vivere in un incubo, vedo tutto in maniera distorta e questo crea ulteriori tensioni.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Daniela Vinci Inserita il 26/08/2017 - 11:23

Gentile Luciana, purtroppo sembra che il suo compagno sia già arrivato ad una conclusione. Se fosse una crisi o se fosse motivato a provare a risanare le cose le direi che c'è ancora possiiblità e vi consiglierei una terapia di coppia; se lui è arrivato ad una decisione invece non resta che accettarlo. Sarà difficile ma pian piano riprenderà in mano la sua vita. Resta da capire come muoversi. Perchè la sua richiesta di continuare a vivere insieme? In questo modo se lei è ancora innamorata, sarebbe molto più difficile.
Resto a disposizione
Dott.ssa Daniela Vinci
Arluno (MI)

Dott.ssa Serena Fuart Inserita il 27/08/2017 - 18:47

Buonasera, da quello che posso capire dalle Sue righe quello di cui avrebbe bisogno è di un percorso individuale per ritrovare se stessa ed elaborare il lutto di una separazione, in quanto da come Lei scrive, il suo compagno non la vuole abbandonare a se stessa ma sentimentalmente vuole un'altra vita.