stefano domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 14/12/2016

Crisi di coppia

Ciao,ho 33 anni e sono assieme alla mia ragazza da quasi 11anni,e abbiamo anche quasi finito casa.da un periodo che la vedo un po' strana,meno affettuosa e triste,gli ho chiesto diverse volte cosa aveva,e mi rispondeva sempre che non aveva niente.cosi un giorno l'ho messa alle strette e gì ho chiesto più e più volte di dirmi la verità,e lei si è messa a piangere dicendomi che è da qualche giorno che si sente triste e ha giurato che non sa il motivo ha detto che non è per me o per qualcosa che ho fatto e neanche non gli è successo qualcosa in particolare e mi ha detto che gli passerà.io sinceramente sono molto preoccupato.lei per me è tutta la mia vita e non so come comportarmi se qualcuno con esperienza del settore potrebbe darmi un consiglio ne sarei millle volte grato ,grazie per la comprensione.e grazie di avermi ascoltato

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Antinoro Inserita il 16/12/2016 - 21:59

Buonasera Stefano,
probabilmente la sua compagna sta attraversando un momento difficile per dei motivi che non necessariamente implicano la relazione. Quello che può fare è invitarla ad iniziare un percorso di terapia per affrontare quello che sta vivendo per se stessa o proporle eventualmente un percorso a due in cui possiate entrambi mettervi in discussione. Vedere qualcuno al nostro fianco che non sta bene non è certo una cosa piacevole e spesso porta a sentirsi impotenti.
La invito a prendersi cura della sua preoccupazione qualora il confronto non riuscisse o la sua compagna non si sentisse abbastanza motivata per curarsi di lei.
Resto a disposizione
Saluti
Dott.ssa Antinoro Anna