enzo domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 09/05/2016

Napoli

Perchè la mia compagna (vedova) continua a far visita (una volta ogni 2 mesi) al defunto?

Salve, sono enzo e ho un problema con la mia compagna. Non riesco più a sopportare il fatto che faccia visita assiduamente al suo defunto marito. Premetto che non mi sono mai permesso di vietarglielo, anzi, l'accompagno, restando sempre fuori: ma la cosa più continua più mi dà fastidio e ci resto sempre più male. La vedo comunque come un tradimento, anche se spirituale (il che è peggio) e io mi sento solo come un semplice ripiego. Potete darmi un aiuto? grazie. Enzo.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Antonino Savasta Inserita il 09/05/2016 - 16:02

Gentile Enzo,
mi permetto di darti del tuo. Sarò schietto. La tua compagna ha sposato un uomo e gli era affezionato. L'uomo in questione è passato a miglior vita ponendo così fine alla loro unione. Cosa c'è di male se lei va a trovarlo e recita qualche preghiera per lui? Non è un segno d'amore bellissimo? Lui ormai è solo un ricordo in lei e mi parrebbe una grande ingiustizia non farglielo fare. Se lei va a trovare il suo defunto marito, è con lei (Enzo) che ci va; con lei ha deciso di vivere. Non è anche il vostro, amore? La sua donna è devota al suo defunto marito. Personalmente la trovo una cosa molto romantica. Se volesse parlarne con qualcuno per chiarire qualcosa che non le è chiaro, non esiti a contattarmi al331507925.
Cordialmente, Antonino Savasta, Pistoia.