madworld domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 26/02/2016

Bari

Improvvisa fine

Ho iniziato 4 mesi fa una relazione con un ragazzo che aveva terminato da poco una storia importante di 10 anni. Dopo un mese di relazione lui ha subito un grave incidente che l'ha costretto in casa. L'ho accudito, seguito, gli sono stata vicina come avrei fatto in una relazione matura. E in questi mesi è nata una forma di amore. Lui mi ha promesso tanto e aveva bisogno di me, ripetendomelo. All'improvviso nell'ultima settimana ho notato una freddezza inaudita e dopo averne parlato lui mi ha detto di non sapere chi è e non sapere più cosa vuole. Che vorrebbe ripetermi quello che mi ha promesso con la giusta serenità e mi ha chiesto tempo. Poi è sparito. Io sono disperata perchè anche se sono solo 4 mesi è stato tutto amplificato questi mesi e mi manca come non mai. Abbiamo 30 anni entrambi e gli stessi valori e progetti di vita.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Camilla Marzocchi Inserita il 26/02/2016 - 12:06

Gentile utente,
la ringrazio per averci contattato.
La situazione che descrive appare complessa, soprattutto perché abbiamo pochi elementi per valutare cosa sia successo. L'intensa quotidianità vissuta insieme e l'accudimento dedicato in questi mesi, può averle in ogni caso lasciato un forte senso di vuoto, del tutto normale e comprensibile, ma che avrà bisogno di colmare nei prossimi mesi.
Posso aggiungere, a scopo informativo, che spesso situazioni traumatiche come incidenti gravi in cui si è vissuto un reale rischio di perdere la vita, possono lasciare emozioni di ansia, incubi, flashback, come anche uno stato di "congelamento emotivo" che necessita di qualche tempo per essere superato. Sono in genere sintomi da stress post-traumatico e possono comparire alcuni mesi dopo l'evento, ma questo andrebbe ovviamente valutato con la persona interessata.

Spero di averle risposto,
le auguro intanto una buona giornata.

Camilla Marzocchi