Alberto domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 20/09/2015

Imperia

Cercare il confronto?

Salve, ho 33 anni e da circa una settimana sono stato lasciato dalla mia ragazza con la quale stavo comunque da pochissimo (circa due mesi).
Dopo una vacanza assieme, al ritorno lei per messaggio mi ha lasciato dicendomi cose bellissime su di me ecc..ecc. ma dicendomi in sostanza di vedere in me differenze troppo enormi con lei da non riuscire a trovare un punto di incontro . quindi meglio finirla subito li..
Io ho accettato la cosa senza fare una piega, siamo rimasti anche amici, la mia domanda è però la seguente, è giusto che io abbia accettato così questa sua scelta, senza cercare neanche di capire i perchè più profondi di questa sua scelta? ..ho accettato senza neanche cercare minimamente di farle cambiare idea e il tutto tramite sms...non ci siamo neanche più visti di persona....A me manca molto, non posso negarlo, ma non so se è giusto chiederle di vederla per parlare dei motivi per cui mi ha lasciato..è giusto saperli? mi pentirò di non averle parlato o di non aver dimostrato di tenere a lei? Al momento ho la testa vuota...

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Barnaba Inserita il 20/09/2015 - 16:17

Gentile Alberto, probabilmente il suo comportamento è stato dettato da un debole sentimento anche da parte sua, però mi chiedo come mai solo ora ha tutti questi interrogativi. Per poter dare una risposta a questi dubbi potrebbe chiedere un confronto con la ragazza per capire meglio i problemi tra voi e cosa vi ha portato a chiudere. Se avesse bisogno di un supporto psicologico in questo periodo della sua vita potrebbe sempre rivolgersi ad un terapeuta della sua zona per iniziare anche un ciclo di consulenze e approfondire alcune dinamiche interne personali e fare chiarezza dentro sè.
Cari saluti
Dott.ssa Barnaba - Taranto

Dott.ssa Sarah Pederboni Inserita il 20/09/2015 - 14:16

Buongiorno Alberto,
le chiedo una cosa: come si è sentito ad essere lasciato con un sms? Credo che certe scelte dovrebbero essere discusse faccia a faccia così da poter ascoltare anche il non verbale, il linguaggio del corpo, e condividere le emozioni con l'altra persona. L'sms si presta a interpretazioni errate e a facili proiezioni.
Chiede se è giusto sapere i motivi per cui è stato lasciato. Desidera conoscerli? Avere questa risposta potrebbe servirle a non lasciare vuoti facilmente riempibili da supposizioni.
In bocca al lupo.
Dott.ssa Sarah Pederboni