gioia  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 07/01/2021

Pistoia

Superare la caduta delle illusioni

Salve, sono una ragazza di 21 anni, per quasi un anno ho frequentato un ragazzo per cui provavo profonda attrazione e legame intenso, il mio migliore amico e un amante perfetto. Peccato che non abbia aperto gli occhi e che io non abbia capito che volevo una storia, un rapporto di coppia, mentre lui no, anche se stiamo bene insieme e sentiamo un sentimento profondo. in tutto questo tempo io mi sono adattata e ho pensato mi bastasse quello che mi dava, ma inconsciamente sognavo che un giorno saremmo stati insieme e avremmo lavorato sulle cose negative del nostro rapporto. Da poco abbiamo preso una pausa e abbiamo cercato di allontanarci. Adesso che direttamente ho chiesto lui cosa voleva da me, mi sono ritrovata a dover aprire veramente gli occhi. abbiamo discusso e non parleremo più(cosa forzata da lui alla fine) fino a quando non penserò come un' amica, ciò che ero inizialmente.
come si fa a superare questa caduta delle illusioni da me create e riuscire a non perdere quel perfetto rapporto di amicizia? é davvero possibile?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Matteo Radavelli Inserita il 15/01/2021 - 16:59

Arcore
|

Buonasera Gioia,
la realtà oggettiva (è mai oggettiva?) e la realtà come la percepiamo noi sono spesso fonte di sofferenza. Purtroppo è molto comune, sia in giovane età che in età adulta, vedere le relazioni in modo offuscato a fronte di nostri forti desideri ed emozioni. Comprendo anche che ora lei avverta delle emozioni negative ma pensi all'altro lato della medaglia: lei avrebbe desiderato una relazione mentre questo ragazzo no; di fatto avreste potuto proseguire "nell'illusione" non potendo però lei gioire degli aspetti positivi di una vera relazione. Avendo aperto, con sofferenza, gli occhi ora ha la possibilità di nutristi davvero degli aspetti positivi che la vostra amicizia, reale, può darle. Se sia possibile o meno ritengo debba deciderlo lei: se la sente? Le emozioni che prova glielo permettono? Valuti anche di darsi tempo, il rapporto d'amicizia tornerà, forse non oggi, ma tra un mese, due.
Resto a sua disposizione,
Dr. Matteo Radavelli

Dott.ssa Valentina Bennati Inserita il 10/01/2021 - 12:19

Lucca
|

Cara Gioia,
capita spesso di non riuscire a rendersi conto di ciò che abbiamo davanti, perché in tutte le situazioni che viviamo è facile che i nostri desideri e bisogni più profondi prendano il sopravvento sulla realtà. Quando siamo all'interno della situazione è difficile rendersi conto e guardare le cose in maniera obiettiva e distaccata. Se può esserti utile ho pubblicato un articolo su un argomento affine qui sul portale (DONNE: COME METTERE FINE AD UNA RELAZIONE CHE CI FA SOFFRIRE? sezione sesso e amore) dove puoi trovare anche dei testi che ti possono aiutare. Se ti va inoltre puoi andare sul mio sito www.studiovalentinabennati.it per maggiori approfondimenti oppure puoi contattarmi tranquillamente. Un caro saluto,
dr.ssa Valentina Bennati