Gloria domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 31/05/2017

Mantova

Convincere una persona a farsi aiutare

buongiorno, scrivo per mio fratello. È un ragazzo di 30 anni. Vive con i genitori e il fratello di 18. Io non sono più nel nucleo famigliare. Vorrei che mio fratello si facesse aiutare ma non riconosce di avere un problema. Ma i problemi ci sono ed evidenti dato che ha scatti di aggressività importanti e dopo poche ore è come se niente fosse ma lascia la famiglia “segnata”. Ha vissuto un periodo fuori casa di convivenza con una ragazza ma poi è tornato nel nucleo d’origine. Agli occhi della gente è un ragazzo bravissimo e simpaticissimo, l’intrattenitore della compagnia eppure sfoga in famiglia le sue frustrazioni, Non ha rispetto dei genitori, delle regole di casa.... temo che andando avanti cosi arriveremo alla terapia noi famigliari anziché lui. Consigli? Come convincerlo a andare da uno psicologo?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Erica Tinelli Inserita il 31/05/2017 - 16:50

Buonasera Gloria, purtroppo è molto difficile convincere una persona a farsi aiutare se non vuole. Anzi, solitamente più si insiste e più si peggiora la situazione perché si creano resistenze sempre più forti. Tuttavia, in molti casi è possibile affrontare la situazione attraverso una sorta di “terapia indiretta” nella quale non è la persona che ha il porblema che si rivolge al professionista, ma le persone che sono a stretto contatto con lui (tipicamente i familiari). In questo modo, dopo aver analizzato dettagliatamente la situazione, è possibile fornire ai familiari delle indicazioni su come devono comportarsi per aiutare la persona. Non sempre questo tipo di intervento è completamente risolutivo (dipende molto dai singoli casi), ma molto spesso produce dei miglioramenti significativi. Inoltre, non è raro che, una volta che sono stati prodotti dei cambiamenti, il diretto interessato decida finalmente di rivolgersi ad uno psicologo per risolvere definitivamente i suoi problemi. Vi consiglio, quindi, di valutare questa possibilità.