Matteo domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 14/11/2016

Pescara

Non trovo il senso a nulla

Sono un ragazzo di 28 anni sono appena stato lasciato dalla mia ragazza dopo 5 anni e mezzo, ho sempre avuto una sensazione di depressione e tristezza dentro di me, ora con questo accaduto è esplosa, non ha più senso nulla non riesco a vedere il bello in niente ho anche perso il lavoro, quando parlano tutti non capisco per quale senso ridano, ho provato a fare tantissime attività per svagarmi ma nulla ha senso, non so più cosa voglio nella mia vita, prima ero completamente zerbino della mia ragazza e se devo dire la verità mi stava bene o almeno riuscivo a sopravvivere, ora non trovo un senso in nulla. Tutto quello che anni fa aveva senso ora non lo ha più, non so come uscirne

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Laura De Martino Inserita il 14/11/2016 - 17:43

Napoli
|

Caro Matteo, da quello che scrive mi sembra di capire che il suo malessere era preesistente alla fine della sua relazione e forse questa lo stia solo facendo venire fuori con più chiarezza. Immagino che sia un momento di grande disorientamento e mi arriva una sensazione di vuoto, ma momenti come questo possono essere anche momenti di svolta decisivi e di grande creatività e crescita. Occorre, tuttavia, mettersi in cerca, ritrovare se stesso, entrare in contatto con i propri desideri e passioni più profondi e dare nuovo senso alla sua vita. Sono sicura che un collega della sua zona potrà aiutarla in questa ricerca.
Un caro saluto,

Dr.ssa Laura De Martino
Psicologa, Psicoterapeuta - Napoli