Nicole domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 13/09/2016

Agrigento

Indifferenza e nervosismo a 19 anni

Buonasera,sono una ragazza di 19 anni. Da un po di tempo sento di essere indifferente nei confronti di tutti e di tutto, in primo luogo nei confronti del mio ragazzo. Stiamo insieme da più di un anno e mezzo, siamo sempre andati d'accordo. Un mese fa ha cominciato a lavorare ragion per cui ci vediamo molto meno. Ogni giorno sono a casa da sola oppure con mia madre che è sempre agitata e spesso mi ignora. A forza di stare con lei mi sento sempre più nervosa. Anche con mio padre non c'è nessun dialogo. La situazione famigliare è piuttosto infelice. Spesso quando passo del tempo con la famiglia del mio ragazzo o di qualche amica vedo una grande differenza rispetto alla mia e ciò mi rende molto triste. Alcune volte mi capita di finire in crisi di pianto. Per la maggior parte del tempo mi annoio. Non esco mai con le amiche, nessuno si fa sentire. Dopo aver passato un weekend lontano dalla mia città a ballare e bere assieme ad un' amica che non vedevo da molto tempo, la mia vita di tutti i giorni mi sembra ancora più inutile. Ma la cosa che più mi preoccupa è il fatto che mi sento indifferente nei confronti del mio ragazzo. Non sento più desiderio sessuale nè per lui nè per nessun altro. Più mi sbatte in faccia il fatto che io sono sempre così amorfa, più mi dà su i nervi. Mi sento in gabbia. Io vorrei uscire e andare a ballare..lui no. E alla fine l'ha sempre vinta. Sono stufa. Cosa posso fare per sentirmi di nuovo spensierata e solare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Claudia Frandi Inserita il 02/10/2016 - 14:16

Salve Nicole, nel suo messaggio si intravede tanta sofferenza. Naturalmente tutto ciò che lei descrive meriterebbe un approfondimento. Ciò che mi sento di dirle è che per la sua giovane età e la combattivita' che intravedo in lei ci sono risorse su cui potrà lavorare per migliorare la sua situazione. Lei infatti discrimina ciò che vorrebbe e ciò che non desidera nella sua vita . Desidera uscire, vedere il mondo ed è del tutto naturale alla sua età. Altra cosa e' se il disinteresse e l apatia si impossesseranno di lei .Ciò che è ancora confuso in lei è il suo sentimento per il suo ragazzo. Ma potrebbe essere figlio dell'insoddisfazione generale sia segno che l'amore è finito,oppure ancora che sta cambiando. Io le consiglio di restare in ascolto delle proprie sensazioni :tanto ci dicono di noi! Inoltre se ne sente il bisogno può rivolgersi ad uno psicoterapeuta e con lui potrà affrontare queste tematiche. Nel frattempo un cordiale saluto.