Ilaria domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 09/08/2016

Ho bisogno di aiuto

Salve, ho 24 anni e sto finendo gli studi tralasciati un po di tempo fa, e l'estate lavoro se così si può dire, non ho trovato nulla, nonostante che qualche lavoro ci sia, io non capisco se sono io o cosa, ho lavorato l'anno prima e quest'anno tutti mi chiamano mi parlano e poi non mi prendono e io mi sento inutile! il mio sogno era lavorare in cucina, e quel briciolo di sogno che avevo si sta spegnendo con me e non voglio che questo accada perchè so cosa si prova a non avere un sogno o un obbiettivo nella vita! e ho paura che di nuovo succeda quello che ho sempre pensato prima di risollevarmi e riniziare a credere in qualcosa. Ogni giorno mi sveglio la mattina che sono vuota, non ho voglia di uscire, non ho voglia neanche di respirare se fosse per me starei tutto il giorno a letto! arrivo pure ad evitare le persone... ho già sentito troppe volte questo dolore, e non ne posso parlare con nessuno!!!! son da sola! vivo per vivere ogni giorno! e l'unica cosa che vorrei davvero è un'abbraccio di mia madre che non c'è più... fino all'anno scorso venivo seguita da una psicologa che non pagavo poi si è messa in privato e non mi ha più seguito.... ma ne avevo davvero bisogno! Non ne posso più davvero di tutto, del posto dove vivo, delle mie giornate spente, del non fare nulla! ho bisogno di riempire queste giornate vuote e sentirmi soddisfatta di me! non ho più fame, non la sento mi sforzo ma non ho fame, e ogni volta che inizio così finisco per non mangiare più! ho preso kili e non mi fa bene dato che soffro di crisi epilettiche e prendo delle pastiglie per tenerle a bada! e mi mangio lo stomaco, sono distrutta, non ne posso più in famiglia mi fanno sentire inferiore che non sa fare nulla che non lavora, e mio padre non mi incoraggia e non mi stima come mia sorella, l'unica che credeva in me me l'hanno portata via ed era mia madre! troppe lacrime ho buttato in questa vita, troppe persone che amavo ho perso, e troppo spesso mi sono rialzata grazie a me stessa sentendomi da sola, triste che nessuno vedeva il mio coraggio.... ho bisogno di un aiuto!!! di un consiglio, qualcosa che mi possa aiutare a credere di nuovo in qualcosa!!!!!!!

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino Inserita il 09/08/2016 - 14:50

Se il problema sono i soldi per effettuare un percorso di aiuto psicologico, può recarsi dal suo medico di base e farsi prescrivere delle sedute di psicoterapia che può avere pagando solo il ticket attraverso il Sistema Sanitario Nazionale.
Le erogano i presidi di salute mentale della zona o altri centri e strutture locali.
Chiaramente non è come andare da uno psicologo privato; si tratta di psicoterapie e a volte c'è da attendere prima di cominciare il percorso, ma se non può permettersi di pagare le sedute da un professionista privato, questa è una valida alternativa.

Cordiali saluti.
Dott.ssa Anna Patrizia Guarino