Cinzia domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 24/08/2015

Torino

Sicuramente sono pazza

Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni, da 1 anno e mezzo sto con il mio ragazzo e ho lasciato tutti i miei amici perchè lui è sempre stato molto diverso da loro ( intendo in meglio ) quindi diciamo che l'avrebbero tagliato fuori , da circa 5 mesi lo voglio lasciare perchè mi manca la mia vita ma non ci riesco è più forte di me, in questi 5 mesi ho perso peso, ho iniziato ad avere attacchi di ansia e di panico, cercando di non far capire nulla a lui ogni volta che avevo dgli attacchi mi inventavo qualcosa per far si che non conocesse la verità, ho iniziato ad avere paura delle canzoni, per stare bene con lui ho iniziato a cercare di prendere i momenti trascorsi insieme e viverli in quel momento, sono andata da una psicoterapeuta e poi dopo due sedute ho smesso di andarci ! Adesso abbiamo fatto le vacanze ma io mi ritrovo cone paralizzata, prima avevo tutti i nervi del viso che mi tiravano ma adesso nulla, è come se non fossi io a parlare, è come se dentro di me vive ancora quell'ansia ma non riesce più a sfogarsi è difficile da spiegare, prima tremavo, non riuscivo a ricordare le cose, avevo questo senso di sbandamento, adesso riesco a fare tutto ma é come se tutto ciò che mi succedeva prima mi si sfogasse internamente...Cammino ma non mi sento le gambe, mi muovo ma non mi sento le braccia, parlo ma non mi sento la mia voce che risuona nella testa ... penso di essere pazza ! Aiuto, che fare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Maria Rosaria Tamborrino Inserita il 30/08/2015 - 18:41

Cara Cinzia,
Lei sta indubbiamente vivendo una situazione di disagio e aveva anche intrapreso un percorso di psicoterapia. Tuttavia, non è chiaro, da quanto scrive, il motivo per cui l'ha interrotto.
Potrebbe esserle utile riprendere tale percorso.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Maria Rosaria Tamborrino
Psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale