Alex domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 17/07/2015

Rimini

Depersonalizzazione

Ciao sono alex e ho 18 anni, ho sofferto di ansia e attacchi di panico, fortunatamente gli attacchi di panico sono riuscito a curarli con l'omeopatia, ma un po d'ansia c'è sempre; il problema è un altro, è da 2 mesi che ho la depersonalizzazione e questo mi impaurisce molto, certi periodi di meno e certi di più, ma ultimamente non mi riesco proprio a riconoscere, sono un ragazzo che sopporta molto, ma questo sintomo mi distrugge proprio. Cosa posso fare? Grazie mille

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 21/07/2015 - 12:56

Viterbo
|

Caro Alex,

purtroppo l'omeopatia non può curare il tuo disagio (soprattutto se di natura psicopatologica), che si è semplicemente "spostato" con altri sintomi.
Dovresti fare una valutazione accurata e ricevere una diagnosi "certa": lo specialista di riferimento è lo psicologo, psicoterapeuta.
Quale specialista ha fatto le diagnosi da te riportate?

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 20/07/2015 - 11:15

Caro Alex,
prima di tutto... gli attacchi di panico in che circostanze avvenivano? da quanto andavano avanti? ora sono totalmente risolti?
In secondo luogo: la depersonalizzazione di cui parli da chi è stata "diagnosticata"? Trovo che le autodiagnosi sia molto pericolose e che spesso fomentino delle idee infondate.
Sia per gli attacchi di panico che per questa tua sensazione di depersonalizzazione ti consiglio di contattare un professionista nella tua città per poter affrontare quanto ti sta succedendo.
Un caro saluto ed un forte in bocca al lupo,

Dott.ssa Valentina Mossa - Torino
www.valentinamossa.com
https://www.facebook.com/dottoressavalentinamossa