Luca  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 17/05/2021

Lodi

Non vuole avermi con sé nonostante io stia facendo di tutto

La situazione che sto vivendo e davvero troppo complicata! Dopo essermi impegnato con tutto me stesso nel stare vicino, la mia "dolce metà" ha deciso di troncare la relazione dicendomi che deve pensare solo alla sua vita.
Io posso capire, ma fino ad un certo punto! Perché lasciarmi in questo momento che sua mamma é davvero in condizioni cliniche gravissime? Posso capire che voglia stare in solitudine e io non sto insistendo nel vederci da ben 3 settimane. Ma non pensavo che arrivassimo a questo punto.
Lei con sua mamma ha un rapporto bellissimo, sono legatissimi anche perché è l'unica persona della sua famiglia che è rimasta. Ma ora sta andando via anche lei non rimane più nessuno, quindi perché allontanarsi da me, che con tutto me stesso sto dando sostegno?
Mi ha detto che vuole ricominciare tutto da capo, che si vuole concentrare sul lavoro e sulla sua vita. Io ho risposto che potremmo ricominciare insieme, ma mi risponde di no.
Io davvero non so più che pesci prendere e da parte sua non ho niente nonostante tutto.
Come posso fare? Mi sento impotente.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Matteo Radavelli Inserita il 19/05/2021 - 10:22

Arcore
|

Gentile Luca,
dal suo messaggio non è chiaro quanti anni avete e da quanto tempo state insieme.
Credo che ora sia utile, a entrambi, seguire ciò che la sua ragazza le ha chiesto. Ritengo infatti che l'insistere verso un ritorno della vostra relazione possa remare contro questo stesso obiettivo: dandovi tempo, dando tempo alla sua ragazza, non escludo un ritorno della vostra relazione tuttavia, affinché questo sia possibile, è importante lasciarle lo spazio di cui ora ha bisogno. Eventualmente, in futuro, potrete approfondire le motivazioni che l'hanno portata ad avere bisogno di questo tempo quindi ricostruire da questo.
Resto a disposizione,
Dr. Matteo Radavelli

Dott.ssa Noemi Carrieri Inserita il 19/05/2021 - 09:04

Caro Luca,
la situazione della sua ragazza è abbastanza delicata, sta vivendo un forte stress e probabilmente parte delle decisioni che sta prendendo sono dettate da questo...Per quanto ne soffra la cosa più opportuna ora da fare mi sembra allentare un pò la presa, lasciarle lo spazio per capire cosa vuole ed elaborare ciò che attorno le sta accadendo.
So che è una decisione difficile... lasciare andare non è mai così semplice. Tuttavia può essere un'occasione per lei per capire meglio alcuni lati di questa relazione che magari fino ad ora non sono mai emersi.
Non si senta impotente, sicuramente fino ad ora ha cercato con tutte le sue forze di convincerla a cambiare idea dimostrandole quanto lei ci tenga.
Cerchi ora però di sintonizzarsi con le emozioni ed i bisogni della sua ragazza e capirà cosa fare.
Dr.ssa Noemi Carrieri (Firenze)