livi domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 26/04/2015

Verona

autostima e fiducia

Ciao sono Livi,ho30anni,un figlio di 7 e ho un grosso problema di autostima e fiducia in me,credo sia dovuto anche all educazione impartita da mia madre e al suo modo di dirmi le cose.ora sto vivendo una relazione in cui sto facendo fatica a relazionarmi con le sue amiche,nn mi sento mai alla loro altezza e sento di nn essere accettata.ho parlato con loro ma ritengono sia solo un problema mio.con mio figlio ho l impressione di sbagliare tt e mi sto impegnando a nn sbagliare nei modi come mia madre con me.nn mi sento mai "meglio" di qualcun altro,e vivo di sensi di colpa anche per cose futili.nn ce la faccio più..E la mia faccia per finire si è riempita di acne (mai avuta prima)..come superare questo disagio?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Sciubba Inserita il 02/05/2015 - 16:19

Gentile Livi,
se ha problemi di autostima una terapia psicologica potrebbe molto giovarle. In genere è molto utile riconsiderare il rapporto con i propri genitori, ma possono essere cercate anche altre vie.
L'acne risente dello stress e il fatto che le sia venuta solo ora molto probabilmente non è casuale, ma forse dovuto all'acutizzarsi di difficoltà già presenti, complicate da eventi recenti. Anche sull'acne la terapia psicologica dovrebbe avere qualche effetto, purchè mirata ai fattori di stress. Cordiali saluti

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 27/04/2015 - 19:18

Cara Livi,
ci sono tantissime cose da dover affrontare a la tua mail ce ne offre solo una parte.
Da un lato c'è tuo figlio - suppongo frutto di una vecchia relazione- e il tuo timore di non essere all'altezza, dall'altro c'è una nuova relazione e, nuovamente, il timore di non essere all'altezza.
Probabilmente è vero che l'educazione impartita può aver leso la tua autostima ma sarebbe meglio ricostruire quanto accaduto in presenza di uno specialista che possa aiutarti a comprendere quanto accaduto e possa aiutarti ad incrementare la tua autostima- cosa che gioverebbe non solo a te ma anche ai tuoi rapporti.
Infine: il corpo tende sempre a manifestarci il disagio che proviamo, l'acne potrebbe essere dovuta a questo ma ovviamente ti consiglierei prima di effettuare anche una visita da un dermatologo.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com
https://www.facebook.com/dottoressavalentinamossa