Gio2194 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 08/10/2014

Bologna

Disturbo ossessivo-complessivo

Gentilissimi,
Ho un problema: quest'anno ho fatto la maturitá e qualche settimana dopo ho iniziato ad avere dei gran sensi di vuoto, ma questo penso sia dovuto al fatto che sia lo stress da cambiamento che si scarica dopo l'esame e non avendo ancora niente da fare (ne lavoro ne studio) la mia mente ha libertá di "darmi fastidio".
Il problema grosso è arrivato verso fine agosto: una sera parlando con un mio amico mi dice quanta voglia contiunua avesse di avere rapporti sessuali e in quel momento sono partite le domande a me stesso "Io non sono cosi dipendende dal sesso" - "quindi forse sono gay" e le autorisposte "ma no, a me piace farlo, solo che non muoio se non lo faccio" etc.. quella stessa sera è stato un botta e risposta continuo causante uno stress allucinante. Poi, qualche giorno dopo, niente; ero tranquillo come sempre.
Qualche giorno fa si ripete la stessa scena con un altro amico e si ripete la stessa identica processione mentale. Adesso, dopo circa una settimana, ci sono momenti in cui queste questioni inondano i miei pensieri (questo va a ricadere pero nella relazione con la mia ragazza, con lo sport etc..) e mi logorano dentro, e ci sono momenti invece in cui sono felice e tranquillo.

Vi prego, ditemi cosa posso fare a risolvere.
Scusate se ci sono errori e grazie in anticipo

Giovanni

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Margherita Scorpiniti Inserita il 29/11/2014 - 14:36

Giovanni, ho appena letto il tuo sfogo.Secondo me ti seri reso conto da solo che avresti bisogno di parlarne con uno specialista.Almeno per capire se c'è qualcosa di patologico in quello che stai vivendo o se possano invece essere considerate, le tue domande, momenti di riflessione normale...In conclusione, per toglierti ogni dubbi, scegliti un esperto e fatti guidare da lui per il tempo che ti serve a fare chiarezza in te stesso e per valutare dettagliatamente le tue idee ossessive. Esistono tecniche strategiche per eliminarle...Un caro saluto.
Dott.ssa Scorpiniti