Jongkey domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 21/06/2016

Verona

Ansia... mi sto tenendo tutto dentro da troppo tempo

Non ho mai scritto su questo sito, ma sento di non farcela più.
Non so nemmeno da dove iniziare oppure come descrivere ciò che mi sta davvero facendo sentir male.
Sono sempre stata una ragazza timida e chiusa, ma che metteva e che tutt'ora me se stessa prima degli altri.
Di me non mi è mai interessato e all'età di 20 anni non so ancora cosa mi piace oppure no.
Comunque, è da un anno che sento che l'ansia mi sta divorando...prima era poca, si trattava di non riuscire a parlare bene in pubblico (come davanti alla classe oppure ad un estraneo) ed ora non riesco nemmeno a uscire di casa senza che mi venga da piangere oppure sentire il mio corpo tremare.
Patetica perché sto piangendo pure ora...
Poi la sera è un incubo continuo, arrivo come sfinita, psicologicamente e fisicamente, anche se ho fatto poco durante la giornata.
Il mio sonno si alterna, o non dormo per settimane oppure sono perennemente stanca (come in questo periodo).
Ho continui mal di tesa e fischi alle orecchie...non so a chi rivolgermi visto che non sono molto legata ai miei genitori.
Il mondo mi spaventa, ho paura anche di una telefonata...
Mi sto tenendo tutto dentro da troppo tempo, non ho amici o amiche...non ho nessuno di fidato con il quale possa sfogarmi.
Sono perennemente in casa chiusa. Molte volte mi vengono in mente discorsi come il suicidio. Non ce ora in qui io non ci penso...vorrei che finisse visto che a nessuno interessa come sto.
"Tutto bene, ti vedo stanca?"
"Va tutto bene" come sempre.
La vita mia è uno schifo... non voglio essere cosi. Non ho più forza di reagire, come ho fatto fino ad un anno fa.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Francesco Battista Inserita il 21/06/2016 - 18:32

Ciao Jongkey, come scrive la collega, prendersi cura di se stessi è fondamentale. Dici non sapere cosa ti piace, questo è un passaggio fondamentale: sapere cosa ti piace e cosa no, ti permette di avere più fiducia in te stessa e di poterti esporre maggiormente, correndo sì il rischio di andare incontro a qualche rifiuto ma anche alla possibilità di stabilire qualche contatto positivo e credimi, nella vita si ha bisogno di entrambi. Restando chiusa dentro casa si rischia di arrivare ad uno stato nel quale trovi una sicurezza che tale non è, perchè non smuove la tua situazione. Sono sicurissimo che dentro di te, come hai trovato la forza di scriverci, c'è la forza per uscire da questa brutta situazione. Per qualsiasi domanda resto a tua disposizione! Ps se hai bisogno di uno di noi "materialmente" non esitare a chiedere informazioni, siamo in tutta Italia e su tutto il territorio a vari livelli!

Dott.ssa Lucia Catiuscia Balloi Inserita il 21/06/2016 - 17:49

La tua situazione è abbastanza complessa, bisogna fare piccoli passi per arrivare a grandi risultati. Hai bisogno di tempo e di supporto, se vivi Cagliari e dintorni ti invito a visitare il mio studio. Comunque sia pensa seriamente a prenderti cura di te .