ANNALISA domande di Alimentazione  |  Inserita il 02/05/2016

Napoli

Come farlo dimagrire?

cari dottori,
sono una ragazza di 29 anni e sono fidanzata da 11 anni. sono una ragazza a cui piace l'aspetto fisico sia mio che nelle altre persone perchè per me è una parte importante nella persona. mentre il mio ragazzo non lo è per niente, ed è anche in sovrappeso. sono 11 anni che gli ho fatto capire in mille modi che deve dimagrire ma lui dice che sono sempre stata io che lo ostacolato in questo suo percorso, in quanto io gli ho sempre detto che se lui pensasse un pò a se stesso io mi metterei da parte, e gli ho detto anche che non provo più attrazione sessuale per lui. non so come comportarmi e come agire nei suoi confronti per far si che lui possa pensare a se stesso e quindi dimagrire. d'altronde glielo dicono anche le altre persone che deve farlo. è andato anche da vari nutrizionisti o dietologi ma la dieta non dura più di 2 settimane. vi prego aiutatemi.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 02/05/2016 - 21:18

Viterbo
|

Gentile Annalisa,

se per lei la questione dell'aspetto fisico è così importante (tanto da perdere l'attrazione sessuale) forse significa che le vostre problematiche sono più di coppia che "estetiche" in senso stretto, dopo tutto mi sembra di capire che il suo partner è sempre stato in sovrappeso e se in 11 anni non è riuscita a motivarlo in tal senso, come pensa che questo possa accadere in seguito? Forse potrebbe essere utile per lei una consulenza psicologica, l'aiuterà a fare chiarezza.

Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica
Consulente per il Tribunale di Viterbo

Dott.ssa Laura De Martino Inserita il 10/05/2016 - 07:53

Napoli
|

Cara Annalisa,
mi colpisce quanta importanza stia dando alla questione del sovrappeso e mi chiedo se intorno a questo tema non si stia giocando qualcos'altro tanto da renderla una questione vitale. Cosa significa per lei "riuscire a farlo dimagrire"? A volte combattiamo con gli altri delle battaglie che in realtà riguardano noi stessi e questo giustifica l'accanimento che ci mettiamo. Credo che possa essere utile per voi un percorso di consulenza di coppia per capire appunto come la questione del sovrappeso si inserisca nel vostro rapporto e lo condizioni, ma soprattutto come possa essere usata per la crescita individuale e relazionale.

Un caro saluto,
Dr.ssa Laura De Martino
Psicologa, Psicoterapeuta Relazionale
Napoli