Simona domande di Alimentazione  |  Inserita il 28/04/2016

Palermo

Fame cronica

Salve, ho 18 anni e non riesco a smettere di avere fame, mangio quando sono allegra, quando sono triste, ho provato rimedi drastici e diete ma non mi hanno aiutata, come faccio a smettere? Non sto bene con me stessa

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Chiara Francesconi Inserita il 29/04/2016 - 13:07

Buongiorno Simona,
esistono molti aspetti ed elementi che possono portare alla fame nervosa e cronica, che andrebbero esplorati con maggior attenzione, per poter poi capire quali mezzi e risorse mettere in gioco per sopperire e fermare questa "voglia". E' in età molto turbolenta a livello di cambiamenti ormonali, fisiologici e anche emotivi, si sta costruendo la sua identità, il suo futuro, probabilmente le prime relazioni affettive.. ed in tutto ciò il cibo può essere scambiato come mezzo e strumento per sedare le tempeste interiori (spiacevoli o meno che siano). E' importante tenere presente inoltre, che anche gli alimenti, in sè, hanno delle potenzialità nel mantenimento della fame: gli zuccheri e i grassi, cosa che spesso si va a ricercare nei momenti di fame compulsiva, posseggono determinati elementi in grado di innescare una sorta di "dipendenza" fisiologica da queste stesse sostanze, chiedendo all'organismo di assumerne ancora. Pertanto il percorso verso la risoluzione di questo problema deve prendere in considerazione diversi aspetti della persona e della sua routine quotidiana. Provi a consultare un terapeuta esperto di problematiche alimentari nella sua zona. In alternativa, personalmente offro anche consulenze online a distanza.
Resto comunque a disposizione per maggiori informazioni,
un caro saluto,
dott.ssa Chiara Francesconi
psicoterapeuta cognitiva
www.chiarafrancesconi.it