Serena Fiorini

Dott.ssa Serena  Fiorini  Psicologa albo #7174A - Emilia Romagna

  •  BO
    provincia
  •  0
    apprezzamenti

   Descrizione

Sono nata a Bologna. Dopo la maturità classica, mi sono iscritta presso l'Università di Bologna e mi sono laureata in Psicologia Clinica con votazione di 110 e Lode e pubblicazione della tesi.

Mi sono successivamente specializzata in psicoterapia familiare presso il Centro Bolognese di Terapia Familiare, con votazione di 60/60 e Lode.

Nonostante durante il mio percorso accademico mi sia concentrata sulla ricerca scientifica, grazie alle mie prime esperenze professionalizzanti ho avuto la fortuna di lavorare presso Ospedali e Ambulatori di cura per malattie nervose; lì è nata la mia passione per il lavoro clinico e ho capito il valore dell'Ascolto dell'Altro nella relazione di cura.

Negli anni ho imparato l'importanza di lavorare assieme al paziente e ai suoi familiari per ottenere cambiamenti più profondi e duraturi e ritengo indispensabile colaborare con colleghi e altre figure professionali per un intervento completo e collettivo, che aiuti la persona a sentirsi supportato dal suo ambiente e soprattutto consapevole delle risorse che ha a disposizione.

In questi anni di studi, ho svolto la mia pratica professionale presso:

Casa di Cura "Ai Colli", Ospedale per malattie nervose, privato accreditato;

ASL di Bologna, Pianura EST nelle Unità di NeuroPsichiatria Infantile e dell'Adolescenza;

ASL di Bologna, Pianura EST Centro di Salute Mentale;

ASL di Bologna, Pianura EST, Ambulatorio di Terapia Familiare.

Al momento svolge la libera professione presso lo studio in Via D'Azeglio 39 a Bologna.

Collaboro con l'Associazione C.I.P.E.S., che da anni svolge sul territorio dell'Emilia Romagna attività di promozione del benessere e sensibilizzazione sulle tematiche inerenti la salute psicofisica.

Indirizzo studio Serena
   60  € in studio a partire da

   Percorsi di crescita

  • Relazioni e amore

   Approcci terapeutici

  • Terapia sistemico relazionale
"Quando uno specchio si rompe, frammenti di vetro dispersi per terra riflettono scorci di una nuova vita" Yumi Kimura