Roberto Buonacucina

Dott. Roberto  Buonacucina  Psicologo albo #10497 - Lazio

  •  LT
    provincia
  •  0
    apprezzamenti

   Descrizione

Sono uno psicologo clinico e mi occupo di:
 

Psico-oncologia attraverso tecniche di intervento psicologico sul malato e sulla famiglia; analisi sul rapporto tra dimensione organica e dimensione psichica della malattia; elaborazione delle problematiche psico-oncologiche nella realtà complessa del rapporto tra pazienti e familiari.

Curriculum professionale: Laureato in Psicologia ad indirizzo clinico e di comunità presso l’Università di Roma “La Sapienza” e iscritto all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio n. 10497.

 

Formazione professionale

Corso di perfezionamento in Psico-Oncologia (20 Ecm) - Università Cattolica del Sacro Cuore -              Formazione rivolta ad équipe oncologiche interdisciplinari, secondo l’approccio dei gruppi di Balint, con la creazione di situazioni formative psicodinamiche in grado di esplorare i vissuti e fantasie inconsce degli operatori sanitari che si dedicano alla cura dei malati di cancro e dei loro familiari; al favorire l’integrazione Apprendimento dall’esperienza clinica attraverso la presentazione di storie cliniche, considerate non solo materiale da supervisionare in senso tradizionale ma spunto per libere associazioni del gruppo. Elaborazione delle problematiche psico-oncologiche utilizzate per favorire lo scambio interdisciplinare ed interpersonale, per preparare ad affrontare nel modo più adeguato la realtà complessa del rapporto tra curanti, pazienti e familiari.

 

Corso di Alta Formazione in Psico-Oncologia – (50 Ecm) - Scuola Medica Ospedaliera di Roma - Associazione Activa Mentis, Alta formazione e ricerca scientifica

1)Area Medico-Clinica: Fondamenti di oncologia clinica e delle malattie organiche gravi. Cenni sulle principali tecniche di intervento medico e chirurgico. Compliance alle terapie ed effetti collaterali.

2) Area Psicosomatica: Rapporto tra dimensione organica e dimensione psichica della malattia. Caratteristiche di personalità e genesi della malattia psichica ed organica.

3) Area Psicodinamica: Reazioni emotive dell’operatore di fronte alla malattia organica grave dell’adulto e del bambino. Aspetti psicopatologici del malato organico grave nei diversi livelli di età. L’impatto emotivo nella famiglia del malato e nella rete sociale.

4) Area di Intervento Psicologico e Psicoterapico: Tecniche di intervento psicologico e psicoterapeutico sugli operatori: discussione di gruppo, supervisione. Tecniche di intervento psicologico e psicoterapautico sul malato: counseling, psicoterapia individuale e di gruppo.

5) Area Pratico-Esperenziale: Modalità di comunicazione della diagnosi e della prognosi. Presentazione e discussione di casi clinici. Relazioni con la famiglia del malato. Burn-out degli operatori.

Tesi finale: “Il Cinema come strumento terapeutico in Psico-oncologia”; voto 70/70

 

Programma nazionale per la formazione continua degli operatori della sanità (2014-2016)

Corso di Formazione in “Assistenza psicosociale dei malati oncologici ” (8 Ecm): Informazione dei pazienti e dei familiari/caregivers; La comunicazione con il malato e i familiari/caregivers; La comunicazione sanitaria; Il disagio psicologico; Le cure di fine vita; Le cure di supporto per i sopravvissuti al cancro. 

Corso di Formazione in “Terapeuticità Multi/Interdisciplinare In Psiconcologia, Psicoterapie, Oncologia e Terapie Integrate” (5 Ecm): Approccio Sistemico in Psiconcologia; Psicoterapie di gruppo in Oncologia; Analisi Transazionale e Psiconcologia a confronto; EMDR, TCC e Terapia di Sostegno; Supporto psicologico al bambino in lutto; L’approccio Pnei – psiconeuroendocrinoimmunologia. 

Corso di Formazione in “Il lutto: psicoterapia cognitivo evoluzionista ed EMDR” (15 Ecm): Fenomenologia del lutto; La visione evoluzionista del lutto; Fattori che influenzano il lutto e strategie di adattamento al lutto fisiologico;  Lutto patologico;  Trauma, attaccamento disorganizzato e lutto complicato; Come riconoscere il lutto patologico: le diagnosi nel DSM 5, le valutazioni e le interviste cliniche; La psicoterapia del lutto; II lutto e la terapia EMDR; Il lutto nei bambini e negli adolescenti. 

Corso di Formazione in “Tecniche e strumenti per la gestione del lutto” (5 Ecm): Conoscenze teoriche e i modelli di riferimento: la Life Review, il Grief Counseling, i Gruppi di accompagnamento; Strumenti operativi nella pratica clinica; Riferimenti teorici, gli obiettivi, gli aspetti metodologici, le applicazioni e le criticità possibili.

Corso di Formazione in “Psicopatologia del trauma” (5 Ecm) Psicopatologia del Trauma Complesso; Trauma e psicopatologia: aspetti psicodinamici, neurobiologici e politiche sociosanitarie; Temporalità traumatiche; Il lavoro con i simboli: reverse engineering nel trattamento psicotraumatologico;Trauma e disturbi del comportamento alimentare.

 

Indirizzo studio Roberto
   60  € in studio a partire da

   Percorsi di crescita

lo psicologo non ha ancora inserito percorsi di crescita...

   Approcci terapeutici

  • Psicosomatica