Natalia Monti

Dott.ssa Natalia  Monti  Psicologa Psicoterapeuta albo #3598 - Emilia-Romagna

  •  BO
    provincia
  •  5
    apprezzamenti

   Descrizione

Sono Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento cognitivo-costruttivista.

Mi sono laureata in Psicologia Clinica e di Comunità presso l'Università degli Studi di Bologna con pubblicazione della Tesi di Laurea “La comorbidità depressiva della bulimia nervosa” sulla Rivista scientifica “Psichiatria di consultazione”, Voi. VI — N. 1 gennaio-marzo 2003.

Nel 2004 ho conseguito il ֿºCertificate of Professional Training in Eating Disorders and Obesity; corso annuale teorico-pratico nel trattamento dei disturbi del comportamento alimentare e dell'obesità”, svolto a Verona dal Dott. Riccardo Dalle Grave, presidente AIDAP (Associazione Italiana Disturbi dell'Alimentazione e del Peso).

Ho maturato esperienza clinica nell'ambito dei Disturbi del Comportamento Alimentare ed in particolare dell'Obesità e del Disturbo da Alimentazione Incontrollata svolgendo per numerosi anni attività libero professionale e divisionale presso l' U.O. di Malattie del Metabolismo e Disturbi del Comportamento Alimentare del Policlinico S. Orsola-Malpighi di Bologna, sotto il coordinamento del Prof. Nazario Melchionda.

Dal 2009 svolgo attività libero professionale anche presso Villa Regina.

Mi sono specializzata in Psicoterapia cognitiva ad indirizzo costruttivista presso il Centro Studi in Psicoterapia Cognitiva (CESIPc)di Firenze.

La terapia cognitivo-costruttivista concepisce il disagio psicologico non come qualcosa da debellare ma come un aspetto da ascoltare, leggere e comprendere al'interno della propria storia di vita. Può succedere ad esempio che una persona soffra per la mancanza di relazioni affettive. Tuttavia dal suo racconto emergono brevi relazioni con individui sfuggenti e ambigui e, al contrario, un evitamento di individui interessati ad una relazione stabile. In terapia si cerca di capire insieme cosa stia bloccando la persona nel raggiungere i suoi obiettivi, partendo dal presupposto che ogni problema o sintomo abbia una funzionalità protettiva. È possibile, ad esempio, che chi non si è sentito amabile, preferisca coinvolgersi in relazioni superficiali e instabili poiché sente di non potere essere amato da nessuno che lo conosca davvero. La consapevolezza di come interpreta quello che gli succede, e dei motivi per cui accade, gli renderà possibile mettere in moto un processo di cambiamento in cui potrà dare nuovi significati alle proprie esperienze, più funzionali al proprio benessere.

Nella mia attività clinica mi occupo di tutte le problematiche di pertinenza psicologica, con particolare interesse per:

  • Obesità e Disturbo da Alimentazione Incontrollata

  • Disturbi alimentari (anoressia, bulimia)

  • Disturbi d'ansia

  • Disturbi dell'umore

  • Difficoltà relazionali

Nell'obesità e nei disturbi alimentari l'intervento potrà essere focalizzato direttamente al miglioramento del sintomo, con un approccio cognitivo-comportamentale oppure alla comprensione dei significati veicolati dal sintomo alimentare, con un approccio costruttivista.

Indirizzo studio Natalia Indirizzo studio Natalia
   70  € in studio a partire da

   Percorsi di crescita

lo psicologo non ha ancora inserito percorsi di crescita...

   Approcci terapeutici

  • Terapia costruttivista
"Il bambino si costruisce un modello interno di se stesso in base a come ci si è preso cura di lui." (John Bowlby)

 Caratteristiche

Studio con condizionatore
Studio con toilette
Facilità di parcheggio
Facilità di accesso disabili

  Richiedi appuntamento