Margie Aniello

Dott.ssa Margie  Aniello  Psicologa Psicoterapeuta albo #n° d’ordin - Puglia

  •  BA
    provincia
  •  0
    apprezzamenti

   Descrizione

Sono una Psicologa Psicoterapeuta ad Orientamento Clinico.

Mi occupo, in particolare, di psicoterapia individuale nell'ambito dei disturbi dell'umore (depressione), disturbi d'ansia (attacchi di panico), disturbi dell'alimentazione, gestione dello stress. Inoltre, offro sostegno alla genitorialità, mediante consulenza psicoeducativa e valutazione delle dinamiche familiari disfunzionali. Svolgo attività di psicodiagnostica e consulenza tecnica psicologica in ambito forense.

Nel 2000 ho conseguito la laurea in Psicologia, con indirizzo Clinico e di Comunità. Successivamente ho frequentato la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica, abilitandomi all'esercizio della psicoterapia. Ho seguito un Corso di Perfezionamento in Neuropsicologia Clinica e Psichiatria Forense. Attualmente, sono iscritta al Training in Psicoterapia Cognitiva Post-Razionalista presso la sede IPRA di Bari.

Ho maturato la mia esperienza all'interno dei diversi ambiti della psicologia clinica: disturbi dell'umore; psicosi; psicoriabilitazione; disturbi dell'alimentazione. Mi sono occupata anche di: formazione; psicologia scolastica e dell'adolescenza (in veste di responsabile dei progetti di educazione alla salute, all'interno di scuole medie superiori); ricerca (presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale dell'Università di L'Aquila).

Sono stata Psicologa Consulente per l'Azienda Farmaceutica Eli Lilly, all'interno della linea Neuroscienze, in veste di responsabile dei Progetti Psicoeducativi finalizzati al miglioramento dello stile di vita dei pazienti psicotici, con lo svolgimento di attività di formazione di équipes psichiatriche multidisciplinari e conduzione di gruppi.

Indirizzo studio Margie
Lo psicologo non ha ancora pubblicato
informazioni sul suo tariffario.

   Percorsi di crescita

lo psicologo non ha ancora inserito percorsi di crescita...

   Approcci terapeutici

lo psicologo non ha ancora inserito approcci terapeutici...