Antonio Raia

Dott. Antonio  Raia  Psicologo Psicoterapeuta albo #3741 - Campania

  •  BN
    provincia
  •  NA
    provincia
  •  1
    apprezzamenti

   Descrizione

Sono il Dott. Antonio Raia

Ho svolto la mia formazione universitaria in Psicologia Clinica e successivamente ho frequentato la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica. In tale contesto ho avuto l’opportunità di formarmi e confrontarmi con Psicoanalisti docenti di rilievo nazionale ed internazionale. Svolgo la mia attività privata presso gli studi di Benevento, Montesarchio e Somma Vesuviana.

Dal 2008 al 2012 ho ho lavorato in vari progetti di ricerca, in qualità di vincitore di borsa di studio e successivamente come consulente Psicologo, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli.

Dal 2011 sono membro del tavolo tecnico presso la IV Commissione Consiliare Speciale Regione Campania istituito ai fini della Prevenzione del Fenomeno di Mobbing sui luoghi di lavoro e di ogni forma di discriminazione Sociale, Etnica e Culturale. Sono impegnato in qualità di docente presso vari corsi di perfezionamento nelle materie psicologiche e dal 2010 consulente Psicologo presso il Tribunale di Nola.

La dedizione, l’amore e il continuo desiderio di sapere in ambito psicologico e clinico mi ha permesso di poter partecipare a numerosi congressi e conferenze dandomi la possibilità di confrontarmi con colleghi di diversi paesi del mondo.

Il mio modello teorico di riferimento è di matrice psicoanalitica e consiste principalmente in un percorso di ricerca volto a reperire i nodi traumatici che inevitabilmente condizionano la vita del soggetto oltre che, talvolta, strutturare sintomi psichici di difficile gestione da parte del paziente. L’ascolto, l’attenzione ai momenti significativi reperibili nella storia dei pazienti, sono il presupposto dell’inizio di un percorso psicoterapico.

La conoscenza di ciò che ci appartiene, a dispetto di quanto se ne possa sapere prima, ci rende liberi di poter decidere di fare a meno di un sintomo.

I sintomi psichici sono per loro natura bizzarri, paradossali e si configurano, nella maggior parte dei casi, come senza senso. Per tale ragione accade sovente che quando ci si trova in preda ad un sintomo di natura psicologica si tende, almeno in prima istanza, a relativizzare fino a misconoscere di avere un problema.

Oltrepassata questa prima fase di negazione del disturbo, motivata talvolta dall’ imbarazzo, ci si può già considerare sulla strada della guarigione. In tal senso contattare un terapeuta equivale a proseguire nella strada giusta che porterà ad una maggiore conoscenza di se stessi oltre che all’eliminazione dei sintomi che rendevano difficile, talvolta impossibile, La vita del paziente.

Indirizzo studio Antonio Indirizzo studio Antonio Indirizzo studio Antonio

   Percorsi di crescita

  • Educazione sessuale
  • Crescita personale
  • Omosessualità
  • Autostima

   Approcci terapeutici

  • Terapia di coppia
  • Psicosomatica
  • Terapia analitica
Il desiderio del Soggetto è sempre il desiderio dell'Altro

  Richiedi appuntamento