Giuseppe Basile

Dott. Giuseppe  Basile  Psicologo Psicoterapeuta albo #107 - Trentino Alto Adige

  •  TN
    provincia
  •  0
    apprezzamenti
  •  si
    prima consulenza gratuita in studio

   Descrizione

Con il tempo e con l'esperienza mi sono convinto che la psicoterapia è fondamentalmente una ricerca fatta con un'arte appresa sul campo con il contributo e l'azione delle persone portatrici di un disagio e di un malessere. Sono, prima di tutto, loro che si mettono alla ricerca delle cause del loro star male e poi, quando non ce la fanno, saggiamente chiedono aiuto.
La mia filosofia terapeutica, quando incontro una persona che mi chiede aiuto, è quella di mettermi al suo fianco per cercare assieme la causa del suo dolore. Non ho mai fatto diagnosi prima di iniziare una terapia, perchè sono convinto che una diagnosi limita, inquadra, cataloga, crea un pre-giudizio e perciò falsa l'incontro autentico e libero.
Alla richiesta iniziale esplicita dell'Altro se potrà “guarire”, confesso apertamente e umilmente di non sapere se sarò in grado di aiutarlo, perchè l'Altro è sempre uno sconosciuto a me e a se stesso, a cui non si possono applicare ricette salvifiche precostituite e pronte all'uso. Piuttosto mi definisco un compagno di viaggio che accetta di fare un cammino esplorativo alla ricerca dell'origine del dolore specifico portato, del dolore che sopravviene inaspettatamente, del dolore nascosto fra le pieghe dei risvolti della storia esistenziale. Ognuno con la sua competenza, con impegno, passione e responsabilità. “Anche nella mente di chi sta male c'è sempre un angolino di lucidità con cui si può entrare in contatto” (Freud), quella parte di sé positiva con cui ci si allea e ci si accompagna, riconoscendola come risorsa per il cambiamento.
Bisogna essere almeno in due a fare questo viaggio, meglio ancora se c'è qualche altro compagno, testimone affidabile della storia dell'altro.
Per questo la terapia è unica, come unica è la persona e come è unica la relazione interpersonale. Non possono esserci assimilazioni, generalizzazioni e trasferimenti di esperienze da una persona all'altra.
Per questa unicità preferisco definire la psicoterapia un'arte, un modo di operare con uno "stile" personale, che non fa più affidamento alle tecniche apprese, ai manuali rassicuranti, ai modelli teorici, ma all'esperienza accumulata, alla capacità personale di mettersi in gioco, che perciò mi fa dire che ogni volta è sempre un'altra volta.

Laurea in Filosofia conseguita presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Insegnante in pensione nelle scuole medie superiori

Laurea in Psicologia conseguita presso l'Università di Padova

- Iscrizione all'Albo degli Psicologi della Provincia di Trento con la qualifica di psicoterapeuta

- Training quadriennale in Psicoterapia della Famiglia, c/o Scuola di Specializzazione Psicoterapia della Famiglia Mara Selvini Palazzoli, Milano

- Esercizio della libera professione come psicoterapeuta

- Training di formazione in “ Terapia familiare con paziente tossicodipendente c/o Scuola di Specializzazione Psicoterapia della Famiglia Mara Selvini Palazzoli, Milano

- Training di formazione su: “ Uso degli strumenti diagnostici ed applicazione clinica della teoria dell'attaccamento “c/o Scuola di Specializzazione Psicoterapia della Famiglia Mara Selvini Palazzoli, Milano

- Training di formazione su : La terapia di coppia”, c/o Scuola di Specializzazione Psicoterapia della Famiglia Mara Selvini Palazzoli, Milano

- già Giudice Onorario del Tribunale per i Minorenni di Trento

Indirizzo studio Giuseppe
Lo psicologo non ha ancora pubblicato
informazioni sul suo tariffario.

   Percorsi di crescita

  • Genitori e figli

   Approcci terapeutici

  • Terapia sistemico relazionale
"Con il tempo e con gli anni mi sto convincendo sempre più che l’unica vera terapia che guarisce è l’amore"