Stefano Paradisi

Dott. Stefano  Paradisi  Psicologo albo #2623 - Marche

  •  PU
    provincia
  •  1
    apprezzamenti

   Descrizione

Formazione: Il Dottor Stefano Paradisi è Psicologo Clinico ad orientamento psicoanalitico. Ha conseguito la laurea con votazione 110/110 e lode in Psicologia Clinico-Dinamica all'Università degli Studi di Padova, una successiva specializzazione in Osservazione Psicoanalitica presso la Scuola Martha Harris di Firenze - University of Essex - Tavistock Clinic di Londra e un Master di secondo livello. Si è formato in scuole internazionali ad indirizzo psicoanalitico. Attualmente iscritto all'Istituto Nazionale del Training della Società Psicoanalitica Italiana (SPI). Ha svolto e svolge attività didattica presso l'Ateneo di Urbino nel Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche. Esperto in Psicodiagnostica Rorschach. Coordina il servizio psico-educativo domiciliare della Provincia di Pesaro e Urbino. Promuove attività di sensibilizzazione, formazione e supervisione per educatori, insegnanti e gruppi di sostegno alla genitorialità.

Patologie trattate: Specializzato in ansia, attacchi di panico, depressione, lutto, trauma, disturbo bipolare, disturbi di personalità, problemi relazionali e del comportamento, dipendenze, perversioni, disturbi della sfera sessuale, problematiche di coppia. Il Dottore svolge terapie mirate al problema in grado di apportare un benessere psichico generale che si estende al di là del singolo problema trattato. I risultati conseguiti sono stabili e duraturi nel tempo.

Metodo di lavoro: Il metodo psicoanalitico è l'unico metodo che consente di accedere agli strati più profondi della psiche, in cui risiedono i motivi inconsci del comportamento umano e che sono alla radice dei problemi e dei sintomi. Il metodo non prevede interviste ma, semplicemente, il paziente viene lasciato libero di dire (e di non dire) ciò che vuole. Il compito del terapeuta è quello di aiutare il paziente a capire i nessi inconsci che legano la sua narrazione e, attraverso quelli, restituire un senso ai sintomi. Infatti, la psicoanalisi non crede che il sintomo sia frutto del caso, ma che esso voglia esprimere un messaggio ben preciso e che solo la sua comprensione può portare sulla via della guarigione. Il paziente starà bene quando metterà al posto del sintomo le parole, le emozioni e i sentimenti che esso sottintende ma che il paziente non conosce più. La profondità del lavoro conduce verso cambiamenti profondi e stabili nel tempo.

Alcune domande che i pazienti si pongono quando devono iniziare una terapia:

Quanto tempo ci vorra' a guarire? Posso sapere quanto tempo impiegherà dopo che ci saremo conosciuti e avrò valutato con attenzione qual è il suo problema. Infatti il mio metodo di lavoro non prevede l'utilizzo di protocolli uguali per tutti, ma è più simile a un lavoro sartoriale, diversificato per ogni paziente.

La terapia costa tanto? No, star male costa molto, molto di più!

L'inconscio esiste? Non è importante "credere" all'inconscio per raggiungere dei risultati con la terapia psicoanalitica perché non è una terapia che si basa sulla suggestione ma su un rigoroso metodo di lavoro la cui padronanza richiede, da parte dell'analista, oltre un decennio di formazione post-universitaria. Il paziente può comunque visionare i più recenti studi in ambito neuroscentifico che dimostrano la presenza dei meccanismi inconsci nella nostra mente (studi sugli apprendimenti subliminali, sulle memorie implicite e automatiche, sulla percezione sensoriale, sulle patologie neurodegenerative, sugli ictus). Essa costituisce anche la base di molti protocolli neuro-riabilitativi. Alcuni stati europei pagano ai loro assicurati la terapia psicoanalitica.

Se durante la terapia non riesco a parlare? La terapia non è un interrogatorio in tribunale. Il paziente può parlare coi tempi che ritiene opportuni. Il terapeuta non incalza, non si spazientisce, non giudica, ma accetta di buon grado le caratteristiche del paziente che ha di fronte, rispettandone anche i silenzi.

Possibilità di terapie completamente on line dall'italia e dall'estero.

Indirizzo studio Stefano
   50  € in studio a partire da

   Percorsi di crescita

  • Genitori e figli

   Approcci terapeutici

  • Psicoanalisi
“L’universo ha senso solo quando abbiamo qualcuno con cui condividere le nostre emozioni” – Paulo Coelho